Fiori di brioche con confettura

Della serie cosa ti preparo per la colazione ecco a voi i fiori di brioche con la confettura di pesche, ideali per tutta la famiglia, perfetti per iniziare la giornata o per una pausa golosa a metà mattina.
L’impasto è semplice da preparare,  può essere realizzato sia con la planetaria sia a mano. Ho scelto quest’ultimo modo perché mi piace manipolare gli impasti, sentirli sotto le dita.
I fiori di brioche sono morbidi, profumati e golosi, potete farcirli in tanti modi diversi in base ai vostri gusti, io ho scelto a confettura di pesche.
Questa ricetta è di Vanilla Heart, potete seguirla su Instagram a questo link
Ecco il procedimento

Fiori di brioche
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i fiori di brioche

  • 250 gfarina 0
  • 90 mllatte (tiepido)
  • 80 gzucchero
  • 30 gburro (morbido)
  • 5 glievito di birra fresco
  • 1uovo
  • Mezza baccavaniglia
  • 80 gconfettura di pesche

Preparazione

  1. Fiori di brioche – In una ciotola radunate tutti gli ingredienti ad eccezione del burro. Date una mescolata con un cucchiaio poi cominciate ad impastare fino a quando otterrete un composto liscio ed omogeneo. Poi fate assorbire il burro, che avrete aggiunto a piccoli fiocchetti. Tutto il procedimento sopra descritto può essere fatto in planetaria.

    Ponete l’impasto in una ciotola, coprite con coperchio e lasciate lievitare fino al raddoppio.

  2. Al raddoppio versate l’impasto sul piano di lavoro, spezzatelo in 8 pezzi di pari peso. Fate delle pieghe di tipo 2 poi pirlate.

    Ponete tutte le palline sulla leccarda foderata da carta forno, poggiateci al centro un bicchierino, tagliate in 10 parti tutto il contorno, poi unite a due a due per creare i petali.

  3. Nell’incavo creato dal bicchiere sistemate un cucchiaio di marmellata. Quando avete terminato di formare tutti i fiori di brioche, coprite con pellicola e mettete a lievitare fino al raddoppio.

    Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica, infornate le brioche e lasciate cuocere 10/12 minuti.

    Fate raffreddare fuori dal forno e poco prima di servire spolverate con zucchero a velo.

  4. Fiori di brioche

    QUI trovate la ricetta delle girelle con crema e uvetta.

    Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.