Crostata con frangipane e confettura home made

La crostata con frangipane e confettura è un dessert delizioso da servire sia a colazione sia a fine pasto. Realizzata con un guscio di pasta frolla molto aromatica e croccante adatto ad accogliere al suo interno una saporita crema frangipane e un’adorabile confettura di fragole e albicocche frutto dei miei esperimenti casalinghi. Un dolce appetitoso che vi consiglio di provare almeno una volta.

Crostata con frangipane e confettura home made

Crostata con frangipane e confettura
Ingredienti teglia 24 cm.
– per la frolla
270 farina 00
1 uovo
180 g di zucchero di canna
150 g di burro
1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
2 cucchiaini di cannella
– per la crema frangipane
150 di farina di mandorle
120 gr. di zucchero
120 di burro
2 uova

250 gr. di confettura di fragole/ciliegie/albicocche

Procedimento
Per realizzare la crostata con frangipane e marmellata per prima cosa preparate la pasta frolla con zucchero di canna e cannella. Ve la spiego brevemente  ma il procedimento dettagliato e con foto lo trovate QUI.

In una ciotola riunite lo zucchero di canna, la cannella, il lievito e il burro freddo a tocchetti, mescolate con una forchetta, unite l’uovo amalgamatelo bene agli altri ingredienti poi unite la farina, impastate fino da ottenere un panetto liscio ed omogeneo che andrete a riporre in frigorifero per un’oretta circa.

Ora dedicatevi alla crema frangipane. In una ciotola riunite il burro morbido e lo zucchero, montateli con le fruste elettriche, aggiungete le uova uno alla volta sempre montando con le fruste poi unite la farina di mandorle e la farina 00. La crema frangipane è pronta (se la dovete utilizzare come dolce al cucchiaio fatela rapprendere qualche minuto a fuoco basso).

Crostata con frangipane e confetturaCrostata con frangipane e confetturaCrostata con frangipane e confettura

 

 

Riprendete la pasta frolla stendetela con il mattarello su carta da forno fino ad ottenere un disco di 3/4 mm che andrete ad adagiare in una teglia del diametro di 24 cm. precedentemente imburrata. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, farcite con la crema frangipane e con la confettura che preferite. Io ho utilizzato quella alle fragole e albicocche preparata qualche mese fa.
Con la pasta frolla avanzata ricavate delle strisce che utilizzerete per formare una griglia centrale. Preriscaldate il forno a 180 gradi e infornate la crostata con frangipane e confettura di fragole e albicocche per una mezz’ora circa. Alla fine deve risultare bella dorata e croccante in superficie.

La crostata con frangipane e confettura dal sapore avvolgente ed intenso è pronta. Potete gustarla a colazione, a merenda ed anche a fine pasto.
Crostata con frangipane e confettura

a

Crostata con frangipane e confettura

Vi piacciono i dolci monoporzione specialmente se sono senza cottura in forno? Allora date uno sguardo alla ricetta delle crostatine con crema e fragole QUI.

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi anche sui social  Facebook e Google+