Crea sito

Crema pasticcera al microonde – Ricetta veloce


La crema gialla come la chiamiamo noi a Palermo è una base che in pasticceria viene usata parecchio. Con questo metodo otterrete velocemente  una crema liscia, senza grumi e dalla riuscita sempre impeccabile. La crema pasticcera al microonde è particolarmente indicata per farcite crostate o bignè,  torte alla frutta e panbrioche  ed è deliziosa anche come dolce al cucchiaio insieme a frutta fresca.

Crema pasticcera al microonde
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni700 gr circa
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlLatte
  • 150 gTuorli
  • 150 gZucchero
  • 36 gAmido di mais (maizena)
  • 1Baccelli di vaniglia

Preparazione

  1. Crema pasticcera al microonde – Riponete tutti gli ingredienti sul piano di lavoro. In una ciotola sbattete con una frusta a mano, brevemente, le uova con lo zucchero, poi aggiungete il latte e l’amido setacciato. Grattate con un coltello un baccello di vaniglia, aggiungete i semini agli altri ingredienti.

    Frustate per amalgamare bene il tutto, trasferito nel microonde alla massima potenza per 2 minuti.

  2. Estraete la ciotola dal forno, frustate un po’,  poi altri 2 minuti al microonde sempre alla massima potenza.

    Ora la crema inizia a rassodarsi quindi estraetela, sbattetela con le fruste rimettetela in microonde per 1 minuto. Ripetete questa operazione fino a quando la crema non avrà la giusta consistenza. Vi sembrerà di avere un composto grumoso ma usando qualche minuto la frusta diventerà bella lucida, liscia e omogenea.

    Versate la crema pasticcera al microonde in una ciotola fredda, coprite con pellicola a contatto fino al momento di usarla.

    Se volete una crema al cioccolato, dopo l’ultimo passaggio al microonde, vi basterà unire 200 gr. di cioccolato fondente fuso.

  3. QUI trovate la ricetta della lemon curd, una deliziosa crema al limone adatta a tanti usi

    Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.