Crea sito

Crema al limoncello per farcire i tuoi dolci

La crema al limoncello è una variante della crema pasticcera. Ha un gusto intenso che si ottiene aggiungendo agli ingredienti classici scorzette di limone e liquore limoncello. Questi due ingredienti conferiranno alla crema un colore giallo chiaro brillante, un buon profumo e un gradevole gusto agrumato. Risulta dolce ma non stucchevole, delicata e vellutata tanto da farne da sola un dolce al cucchiaio. Perfetta da servire dopo i pasti accompagnata con biscottini al limone, è ottima per farcire torte o per guarnire qualsiasi preparazione lievitata e non. Io l’ho utilizzata come farciture delle veneziane, delle brioche sofficissime che troverete a breve sul blog dunque seguitemi è una ricetta davvero imperdibile!

Crema al limoncello
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10/12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: gr
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 ml Latte
  • 75 g Zucchero
  • 50 ml Limoncello
  • 40 g Farina 00
  • 1 Uova
  • scorza limone

Preparazione

  1. Dopo aver miscelato il latte insieme al limoncello e alla scorza grattugiata di mezzo limone, scaldatelo fino a sfiorare il bollore. In un pentolino mettete l’uovo e lo zucchero, sbattete con una frusta.  Unite la farina setacciata, mescolate bene non devono esserci grumi poi versate il mix di latte e liquore. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, mettete sul fuoco a fiamma bassa e fate addensare. In pochi minuti la crema al limoncello è pronta. Versatela in una ciotola e copritela con pellicola a contatto, in questo modo eviterete la formazione di pellicina in superficie.

Note

QUI trovate la ricetta di una spumosa e golosa crema Rocher con mascarpone, panna e Nutella.

Per rimanere sempre aggiornati, seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Twitter e Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.