Buccellati alle mandorle tripudio di gusto e dolcezza

I buccellati sono dei biscotti tipici siciliani ripieni di fichi secchi, frutta candita e pezzetti di cioccolato e sono sempre presenti sulle tavole natalizie si consumano, infatti, durante tutto il periodo festivo. Oggi vi propongo una variante ovvero i buccellati alle mandorle, un’alternativa veramente golosa alla ricetta tradizionale. Uno scrigno di delicata pasta frolla, friabile e leggermente croccante, arricchita ed esaltata da un goloso ripieno di composta di zucchine spinose, mandorle e cioccolato bianco. Da gustare a fine pasto con un vino dolce liquoroso o del rosolio, sono sostanziosi per lo snack di metà mattina.

Buccellati alle mandorle
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 13/16 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20/25 buccellati
  • Costo: Alto

Ingredienti

per la frolla

  • 500 g Farina 00
  • 170 g Zucchero
  • 170 g Strutto
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • Latte (q.b.)

per la farcia

  • 300 g confettura di zucchine
  • 100 g Farina di mandorle
  • 100 g Mandorle
  • 100 g Cioccolato bianco
  • 2 gocce Essenza di mandorla
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Buccellati alle mandorle

    In una ciotola mescolate insieme la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e il lievito per dolci. Aggiungete lo strutto e lavorate con la punta delle dita fino a quando non avrete tra le mani un composto sabbioso, aggiungete le uova e latte q.b. per ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e tenete almeno mezz’ora in frigorifero.

  2. Buccellati alle mandorle

    Nel frattempo preparate il ripieno. Tritate grossolanamente le mandorle e il cioccolato bianco. Versate la confettura di zucchine spinose (la ricetta è QUI) in una ciotola, aggiungete la farina di mandorle, le mandorle, l’essenza e il cioccolato bianco. Mescolate e amalgamate bene tutti gli ingredienti

  3. Buccellati alle mandorle

    Stendete la pasta frolla abbastanza sottile, ritagliate dei rettangoli stretti e lunghi, mettete al centro il ripieno di mandorle, avvolgete come se fosse un rotolino, sigillate i bordi, poi capovolgete in modo che la chiusura stia sotto. Continuate a formare i buccellati alle mandorle. Quando avete terminato fateli riposare mezz’ora in frigorifero poi con un coltello ben affilato, praticate dei tagli trasversali. Via via che realizzate i buccellati riponeteli sulla leccarda ricoperta da carta forno. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 13/15 minuti. Fate raffreddare dunque spolverate con zucchero a velo. I buccellati alle mandorle dal sapore autentico e dal gusto unico sono pronti.

  4. Buccellati alle mandorle
  5. Buccellati alle mandorle

Note

Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram

Precedente Brioche francese filante con gocce di cioccolato Successivo Panini al salmone con formaggio e insalata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.