Biscotti alla ricotta e mandorle

I biscotti alla ricotta e mandorle sono ideali per la colazione, a merenda e anche a fine pasto con un buon bicchiere di Malvasia o Passito di Pantelleria. La ricetta è semplice e veloce anche se è prevista la doppia cottura. Conservano la loro croccantezza esterna e la loro morbidezza interna per un paio di giorni se chiusi in una scatola di latta

 

Biscotti alla ricotta e mandorle

Biscotti alla ricotta e mandorle

Ingredienti
300 g di farina
100 g di burro
100 g di ricotta
100 g di zucchero semolato
1 uovo
qualche goccia di essenza di mandorle
1 cucchiaino di lievito per dolci
lamelle di mandorle q.b.
1 cucchiaino di fecola di patate/amido di mais
zucchero semolato o di canna q.b.

Biscotti alla ricotta e mandorle

 

Preparazione

Con una frusta a mano o un frullino elettrico montate lo zucchero con il burro a temperatura ambiente fino a farlo diventare spumoso

Biscotti alla ricotta e mandorle

Unite a burro e zucchero il tuorlo tenendo da parte l’albume che vi servirà dopo per spennellare i biscotti.
Biscotti alla ricotta e mandorle
Aggiungete anche la ricotta ben scolata e poi la farina setacciata insieme al cucchiaino di lievito, impastate fino ad ottenere un panetto liscio, morbido ed omogeneo che trasferirete in frigorifero per 20 minuti.
Biscotti alla ricotta e mandorle
Nel frattempo sbattete l’albume con un cucchiaio di amido di mais o fecola di patate.

Trascorso il tempo di riposo dividete il panetto in 5 parti e formate dei filoncini, appiattiteli leggermente, trasferiteli nella leccarda, spennellate con l’albume e distribuite sui filoncini le lamelle di mandorle e lo zucchero semolato o di canna. Infornate i biscotti a 170 gradi per 15/20 minuti in forno già caldo.
Biscotti alla ricotta e mandorle
Estraete i biscotti e fateli intiepidire
Biscotti alla ricotta e mandorle
Poi tagliateli a tocchetti della dimensione desiderata e reinfornate per altri 5/7 minuti per far asciugare e dorare i biscotti.
Biscotti alla ricotta e mandorle
Ecco il risultato finale: dei biscotti croccanti fuori e morbidi dentro che potrete conservate per un paio di giorni in una scatola di latta.
Biscotti alla ricotta e mandorle
I biscotti alla ricotta e mandorle sono ideali a colazione, a merenda ma anche a fine pasto se accompagnati con un bicchierino di Malvasia o di Passito di Pantelleria.
Biscotti alla ricotta e mandorle

Biscotti alla ricotta e mandorle

Biscotti alla ricotta e mandorle