Zucca e cipolla piccanti al forno

Zucca e cipolla piccanti al forno, sono un contorno molto saporito, ottimo da accompagnare sia alla carne che al pesce.
In genere faccio la zucca al forno con pepe e rosmarino, ma stavolta per cambiare, ho voluto provare ad aggiungere la cipolla e lo scalogno (va bene anche solo la cipolla, oppure solo lo scalogno se preferite).
Devo dire che l’accostamento mi è piaciuto moltissimo, la cipolla in cottura si caramella leggermente e conferisce tantissimo sapore in più.
Potete usare sia il peperoncino che il pepe nero, oppure anche curcuma o paprika affumicata.
Consiglio di farne in abbondanza, perché sparirà velocemente!
La zucca è un ortaggio buono e che fa molto bene alla salute, è ricco di vitamine, sali minerali e fibra ed è povero di calorie. E’ indicato per prevenire le patologie cardiovascolari e per i diabetici (nonostante il suo sapore dolce possa far pensare il contrario), contrasta la ritenzione di liquidi e favorisce il senso di sazietà.
Qui trovate altre ricette con la zucca.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gZucca
  • MezzaCipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1Scalogno
  • Peperoncino o pepe nero

Preparazione

  1. Tagliare la zucca a fette sottili, lasciando anche la buccia (io ho utilizzato una zucca tipo napoletana, lunga con la buccia verde piuttosto sottile).

    Disporre le fette di zucca su una teglia rivestita con carta da forno e salare.

    Affettare la cipolla e lo scalogno e distribuirli sopra la zucca.

    Aggiungere un altro pizzico di sale, un filo d’olio extravergine d’oliva e del peperoncino o pepe nero.

    Unire infine il rosmarino e cuocere a 200 gradi, per circa 20 minuti.

    Servire caldo come contorno di secondi piatti di carne o pesce.

Precedente Zuppa di lenticchie, patate e verdure Successivo Risotto al radicchio, gorgonzola e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.