Torta salata alle verdure

Questa ricetta l’ho trovata su un libro a casa di mia mamma, ho provato a farla con le mie solite modifiche ed è venuta molto bene.

La base della torta è simile all’impasto della pizza, si potrebbe provare a farla anche con della pasta sfoglia o brisé ma così sicuramente risulta più leggera. Ho sostituito la farina OO con la fiberfarina, in questo modo l’apporto di fibre è piuttosto alto (vista anche la presenza delle verdure) e bilancia l’indice glicemico alto delle patate.

Il ripieno è ricco di verdure e patate, è buona sia calda che tiepida.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta

  • Fiberfarina 300 g
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • Sale q.b.
  • Acqua tiepida q.b.

Per il ripieno

  • Zucca 250 g
  • Patata grande 1
  • Verza 1/4
  • Cipolla 1/2
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Brodo vegetale q.b.
  • Sale q.b.
  • Semi misti (Girasole, sesamo, lino, zucca)

Preparazione

    • Setacciare la farina con il lievito e il sale, aggiungere l’olio e l’acqua tiepida un pò alla volta, fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica.
    • Scaldare l’olio in una padella, aggiungere la cipolla tritata, la patata a dadini, la verza a striscioline e la zucca a cubetti.
    • Cuocere per circa 20 minuti bagnando con il brodo caldo.
    • Stendere l’impasto, metterlo in una tortiera e riempire con il composto di verdure raffreddato.
    • Spargere sulla superficie una manciata di semi misti e infornare a 180 gradi per 25-30 minuti.
    • Servire calda o tiepida.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Granpanzerotti con gamberi e polpa di granchio al doppio pomodoro Successivo Tortino di zucchine e caprino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.