Torta salata alla zucca e ceci

Questa torta salata alla zucca e ceci, è un ottimo piatto unico, magari accompagnato da un contorno di verdura, buono da gustare sia caldo che a temperatura ambiente.

E’ una ricetta della Dott.ssa Sofia Bronzato, io però l’ho adattata agli ingredienti che avevo in casa.

Ho utilizzato la farina Fiberpasta, al posto della farina di tipo 2 e un po’ meno ceci della ricetta originale, aumentando la zucca. Ho aggiunto dei pomodori secchi al posto delle acciughe sott’olio, e all’impasto ho aggiunto curcuma e pepe nero.

La zucca è un ortaggio buono e che fa molto bene alla salute, è ricco di vitamine, sali minerali e fibra ed è povero di calorie. E’ indicato per prevenire le patologie cardiovascolari e per i diabetici (nonostante il suo sapore dolce possa far pensare il contrario), contrasta la ritenzione di liquidi e favorisce il senso di sazietà.

I ceci sono legumi ricchi di proteine, fibre, vitamine del gruppo B (in particolare B5 e B3), fosforo, magnesio, calcio, folati e ferro.
Questi legumi contribuiscono alla salute dell’intestino e a quella ossea, alla riduzione del colesterolo e al controllo della glicemia, diminuendo così il rischio di diabete.

Qui trovate altre ricette di torte salate.

  • Preparazione: 5 + riposo in frigo Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • farina fiberpasta 200 g
  • Acqua fredda 100-110 ml
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico
  • Aceto 2 cucchiai
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Curcuma in polvere Mezzo cucchiaini
  • Zucca (Varietà napoletana lunga) 600 g
  • Ceci lessati 240 g
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Rosmarino 1 rametto
  • Pomodori secchi 4
  • Cipolla 1

Preparazione

    • Preparare la pasta per la base della torta, mescolando la farina Fiberpasta con il sale, il bicarbonato, l’olio, la curcuma, il pepe nero e aggiungere l’acqua fredda un po’ alla volta (regolarsi al momento, a seconda di quanta acqua riceve la farina).
    • Una volta ottenuto un composto omogeneo, farlo riposare in frigo per circa mezz’ora.
    • Nel frattempo cuocere la zucca sbucciata e tagliata a cubetti, con la cipolla tritata, l’olio, il sale, il pepe, il rosmarino e un bicchiere d’acqua, in padella per circa 15 minuti.
    • Reidratare i pomodori secchi in acqua, mentre la zucca sta cuocendo.
    • Frullare la zucca con i ceci e i pomodori secchi reidratati.
    • Stendere l’impasto su un foglio di carta da forno e trasferirlo in una tortiera, lasciando i bordi abbastanza alti.
    • Versare il ripieno sulla base e cuocere a 180 gradi per 35-40 minuti.
    • La torta salata alla zucca e ceci, è buona sia calda che a temperatura ambiente.

Note

Precedente Pane alla zucca morbidissimo Successivo Pane con farina integrale e di legumi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.