Crea sito

Torta salata alla ricotta, pesto e pomodori datterini

Ho fatto questa torta salata alla ricotta, pesto e pomodorini, dopo aver fatto gli gnocchi di ricotta. Avevo ancora mezza confezione di ricotta e ho provato a fare questa ricetta, trovata sempre nella pagina della dott.ssa Sofia Bronzato su Instagram, come quella degli gnocchi.
La ricetta del pesto che faccio io, la trovate qui.
Questa torta rappresenta un ottimo piatto unico, per 3 persone circa, oppure può essere utilizzata come antipasto e, in questo caso, basterà anche per 6 persone.
Aggiungete le erbe aromatiche che preferite, come basilico, prezzemolo, origano ecc…
Le zucchine contengono molta acqua, sono facilmente digeribili e contengono pochissime calorie. Sono ortaggi ricchi di potassio, vitamina C e folati, consigliate in caso di ipertensione e ritenzione idrica. Hanno un’azione diuretica, perciò aiutano a contrastare infezioni e infiammazioni delle vie urinarie. Il loro indice glicemico è molto basso perciò sono adatte anche all’alimentazione dei diabetici.
Qui trovate altre ricette di torte salate.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per il ripieno

  • 250 gRicotta
  • 1 cucchiaioPesto alla Genovese
  • Pomodori datterini
  • 2Zucchine
  • Erbe aromatiche a piacere

Per la pasta

  • 200 gFarina tipo 2
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiaioAceto
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 80 mlAcqua fredda

Preparazione

  1. Preparare la pasta, mescolando la farina con l’olio, il sale, il bicarbonato, l’aceto e l’acqua.

    Mettere in frigo a riposare per 30 minuti.

    Nel frattempo preparare il ripieno, mescolando la ricotta con un cucchiaio abbondante di pesto e erbe aromatiche a piacere.

    Grattugiare le zucchine e tagliare i pomodori datterini in 4 parti.

  2. Togliere la pasta dal frigo, stenderla su un foglio di carta forno e trasferirla in una teglia.

    Riempire con il composto di ricotta e pesto, unire le zucchine (dopo averle strizzate bene) e i pomodori.

    Infornare a 180 gradi per 40-45 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.