Crea sito

Tiramisù nella mia versione

Il tiramisù è il classico dolce che piace a tutti e ha sempre successo.

Quello preparato secondo la ricetta originale, è sicuramente ottimo ma molto pesante, contiene molto mascarpone e molte uova perciò è ricco di grassi.

La mia versione è più leggera, ho sostituito parte del mascarpone, con gli albumi montati a neve che sono privi di grassi, ho diminuito a due i tuorli (la ricetta originale ne prevede quattro) e infine, ho eliminato lo zucchero (80 g) sostituendolo con la stevia (Truvia).

Secondo gli insegnamenti di “Cucina Evolution” , ho aggiunto un po’ di inulina in polvere, per aggiungere fibra a un dolce che altrimenti ne sarebbe privo.

Ci sta molto bene anche un bicchierino di Marsala dolce, io non l’ho messo perché non l’avevo in casa.

La crema di questo tiramisù, ha una consistenza più soffice di quella originale, ma ha lo stesso sapore ed è ugualmente ottima.

In rete si trovano moltissime versioni light del tiramisù, ma in genere utilizzano lo yogurt o la ricotta, oppure un’altra base al posto dei savoiardi. Sono buone ma, secondo me, non assomigliano per niente al dolce originale, mentre la mia ricetta mantiene gli stessi ingredienti (a parte lo zucchero) cambiandone solo la quantità e il sapore rimane lo stesso.

Per altre ricette di dolci al cucchiaio, consultate questo link. Qui invece, trovate altre ricette fatte secondo gli insegnamenti di Cucina Evolution e le relative spiegazioni.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Mascarpone 250 g
  • Albumi 250 g
  • stevia 30 g
  • Savoiardi 100 g
  • Tuorli 2
  • Cacao amaro in polvere q.b.
  • Inulina 40 g
  • Caffè 1 tazza da tè

Preparazione

    • Montare a neve ben ferma gli albumi, circa a metà montata, aggiungere un po’ alla volta, l’inulina e la stevia.
    • Mescolare il mascarpone con i tuorli, amalgamando bene.
    • Ricoprire la base di una tortiera con i savoiardi, bagnarli con il caffè (se si vuole più leggero, allungarlo con un po’ d’acqua).
    • Unire gli albumi montati con l’inulina e la stevia, ai tuorli con il mascarpone, mescolandoli con una spatola dal basso verso l’alto con attenzione, per non farli smontare.
    • Stendere la crema preparata sui savoiardi e mettere in frigo per almeno due ore.
    • Spolverizzare la superficie con il cacao amaro in polvere.
    • Conservare in frigorifero.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.