Crea sito

Tiramisù leggero alle fragole

Oggi ho fatto una versione primaverile del tiramisù, con le fragole al posto del caffè e cacao.

Ho utilizzato la stessa ricetta del mio tiramisù leggero che trovate qui, senza zuccheri aggiunti (per la crema ho messo la stevia, per le fragole l’eritritolo ma potete utilizzare anche solo stevia o eritritolo), inzuppando i savoiardi nel succo ottenuto frullando le fragole con un po’ d’acqua ed eritritolo.

Questa versione è adatta anche ai bambini, visto che non prevede il caffè e può essere realizzata anche con altri frutti, ad esempio l’ananas o le pesche in estate.

Le fragole sono frutti amati in genere da tutti, anche dai più piccoli. Sono povere di zuccheri e di calorie, sono ricche di vitamina C, di manganese, iodio e folati. Hanno proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, hanno azione drenante e depurativa, aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari e favoriscono il buon funzionamento della tiroide.

Sono buonissime così da sole, oppure si possono utilizzare per fare in casa delle gustose marmellate, per preparare frullati con il latte normale o di cocco ad esempio, o per farcire torte e crostate, anche perché con il loro bel colore rosso intenso sono molto scenografiche.

L’unica controindicazione al loro consumo è il fatto che possono provocare reazioni allergiche.

Qui trovate altre ricette con questi gustosissimi frutti rossi.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-9 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Mascarpone 250 g
  • Albumi 250 g
  • Stevia (Truvia) 30 g
  • Inulina 40 g
  • Fragole 500 g
  • Eritritolo 4 cucchiai
  • Savoiardi 100 g

Preparazione

    • Tagliare le fragole a pezzetti e dividerle in due parti.
    • Frullarne metà con 2 cucchiai di eritritolo e mezzo bicchiere d’acqua.
    • Aggiungere 2 cucchiai di eritritolo al resto delle fragole e lasciar macerare al fresco.
    • Montare a neve ben ferma gli albumi, circa a metà montata, aggiungere un po’ alla volta, l’inulina e la stevia.
    • Mescolare il mascarpone con i tuorli, amalgamando bene.
    • Aggiungere un po’ alla volta, il composto di albumi montati al mascarpone, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, per non far smontare il composto.
    • Inzuppare i savoiardi nelle fragole frullate e sistemarli in un vassoio con i bordi.
    • Versare metà della crema di mascarpone sopra i savoiardi, poi aggiungere metà delle fragole a pezzetti, dopo averle scolate dal loro succo.
    • Fare un altro strato di savoiardi bagnati con le fragole frullate e un altro di crema.
    • Terminare con le fragole a pezzetti.
    • Decorare il dolce con qualche fragola intera e mettere a riposare in frigorifero per almeno due ore.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.