Salmone speziato all’indiana

Il salmone speziato è un secondo di pesce molto saporito, ideale per gli amanti delle spezie come me.
Ho utilizzato il tipico mix di spezie indiano, il garam masala, composto da coriandolo, cannella, zenzero, cumino, peperoncino, pepe nero, chiodi di garofano, noce moscata, cardamomo, foglie di alloro.
Tante spezie quindi, dal gusto intenso e piccante. Io ho aggiunto anche dello zenzero fresco grattugiato e un po’ di curry, ma se non volete un risultato troppo piccante aggiungete solo il garam masala.
La marinatura nello yogurt magro, rende il pesce più morbido, senza aggiungere grassi. Questo piatto si completa con l’aggiunta di riso Basmati lessato, per smorzare la piccantezza del pesce. Se volete renderlo un piatto unico, aumentate la quantità di riso a 140-150 g circa.
Il salmone è molto ricco di Omega 3, grasso polinsaturo presente soprattutto nel pesce. Si definisce un grasso “essenziale” perché il nostro organismo ne ha bisogno ma non è in grado di produrselo da sé, come invece fa per altre molecole. Si trova nei pesci considerati comunemente “grassi”, ma anche nelle noci, nei semi di lino e nella soia. Dal punto di vista della salute hanno un effetto benefico sull’apparato cardiovascolare, attenuano le reazioni infiammatorie, soprattutto per quanto riguarda l’asma e l’artrite reumatoide e sembra inoltre che favoriscano la vitalità delle cellule del sistema nervoso, poiché hanno una funzione antidepressiva.
Qui trovate altre ricette con il salmone.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Tranci di salmone
  • 100 gYogurt bianco magro
  • 1 cucchiaioGaram Masala
  • Mezzo cucchiainoCurry
  • 1 spicchioAglio
  • 1 pizzicoSale
  • MezzoLimone
  • Zenzero fresco
  • 50 gRiso Basmati

Preparazione

  1. In una ciotola mescolare lo yogurt bianco magro, con il garam masala, il curry, il succo di mezzo limone, lo zenzero fresco grattugiato (un pezzettino piccolo, altrimenti risulterà troppo piccante) e un pizzico di sale, poi aggiungere lo spicchio d’aglio.

    In una pirofila piccola, distribuire un po’ di salsa allo yogurt sul fondo, poi disporre i tranci di salmone e ricoprirli con il resto della salsa. Coprire con la pellicola e lasciar marinare in frigorifero per circa 4 ore.

    Riscaldare il forno a 180 gradi e, trascorso il tempo di marinatura, mettere la pirofila a cuocere per circa 20 minuti.

    Lessare il riso Basmati e servirlo come accompagnamento al salmone speziato.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta salata ai funghi, ricotta e prosciutto cotto Successivo Pitta di patate salentina personalizzata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.