Crea sito

Riso basmati orientale

Amo molto il riso basmati, ha un profumo molto particolare che si diffonde in tutta la cucina mentre si sta cuocendo.

Questo riso si sposa benissimo con le pietanze di origine orientale come il pollo alle mandorle, con le spezie come lo zenzero, la curcuma e il curry.

Lo zenzero è una spezia preziosa ricca di propietà benefiche. E’ molto utile contro la nausea, è un valido aiuto per prevenire le malattie stagionali, è antinfiammatorio e ha proprietà gastroprotettive.

I germogli di soia contengono di lecitina, utile contro il colesterolo, sono ricchi di fibre ed accelerano il metabolismo.

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10-12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso Basmati 60 g
  • Germogli di soia
  • Cavolo rosso
  • Salsa di soia 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaino
  • Aglio 1 spicchio
  • Zenzero grattugiato q.b.

Preparazione

    • Scaldare l’olio in una padella con lo spicchio d’aglio.
    • Aggiungere i germogli di soia e il cavolo rosso tagliato a striscioline (non so la quantità esatta, ho fatto a occhio, direi una manciata di ognuno). Volendo, si possono aggiungere anche dei semi di sesamo.
    • Lasciar insaporire per qualche minuto, poi sfumare con la salsa di soia.
    • Quando la salsa si sarà ritirata, aggiungere lo zenzero grattugiato e poca acqua per terminare la cottura.
    • Lessare il riso basmati in acqua salata per 10 minuti, scolarlo e passarlo in padella con il condimento per 2 minuti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.