Crea sito

Ravioli aperti con pomodori e mozzarella di bufala

Ho preparato questi ravioli aperti, per il corso di pasta fresca di Cookpad, dove questa volta ci è stata insegnata la tecnica per realizzare la pasta all’uovo decorata con foglie di erbe aromatiche (un omaggio a Gualtiero Marchesi, che ha inventato questa tecnica). Io ho usato foglie di prezzemolo, ma si possono usare tutte le erbe aromatiche.
Per il condimento ho fatto un semplice sugo con pomodori freschi, capperi, alici e mozzarella di bufala.
Consiglio di non far seccare troppo la pasta, altrimenti tenderà a rompersi!
Qui trovate altre ricette della scuola pasta e altre iniziative di Cookpad.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Per la pasta all’uovo

  • 100 gfarina di farro
  • 1uovo
  • 1 ciuffoprezzemolo

Per il condimento

  • 4pomodori San Marzano
  • 2 filettiacciuga sott’olio
  • 1 cucchiainocapperi
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • origano
  • 1mozzarella di bufala

Preparazione

  1. Per la pasta all’uovo: posizionare la farina a fontana sulla spianatoia, mettere l’uovo al centro e sbatterlo con una forchetta. Amalgamare un po’ alla volta tutta la farina, fino a quando sarà possibile lavorare l’impasto con le mani.

  2. Stendere l’impasto con il mattarello o con la macchina per la pasta, in sfoglie sottili.

    Ritagliare dalle sfoglie, dei quadrati di circa 10 cm di lato.

    Disporre le foglie di prezzemolo sul primo quadrato di pasta, premere leggermente con le mani per farle aderire bene, poi sovrapporre un secondo quadrato di pasta e stendere di nuovo con il mattarello, sia in orizzontale che in verticale, per unire i due quadrati e far in modo che le foglie di prezzemolo diventino parte integrante della sfoglia.

    Ritagliare eventuali bordi irregolari e continuare con gli altri pezzi di pasta.

  3. Coprire la pasta con un canovaccio e preparare il condimento.

    Scaldare una padella antiaderente, unire l’olio e lo spicchio d’aglio.

    Aggiungere i filetti di acciuga scolati e i capperi tritati al coltello.

    Unire infine, i pomodori tagliati a pezzetti, il prezzemolo tritato, l’origano e far insaporire per 5-6 minuti.

    Lessare i quadrati di pasta, scolarli delicatamente e sistemarne uno in un piatto. Coprire con un po’ di pomodori e con dadini di mozzarella di bufala.

    Posizionare sopra un secondo strato di pasta e decorare con altro sugo.

    Continuare con gli altri pezzi di pasta e servire i ravioli aperti, decorando con foglie di prezzemolo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.