Pizza farcita con zucchine, speck e gorgonzola

Per fare questa pizza farcita, ho utilizzato la mia ricetta della pizza con farina Fiberpasta, questa volta però con lievito istantaneo.

La lunga lievitazione per pane e pizza è sempre migliore, dona maggiore sofficità all’impasto, ma quando capita di non avere tempo per aspettare e si vuole lo stesso cenare con una pizza saporita, questo è un buon compromesso.

In questo caso, invece della pizza classica, ho fatto una pizza ripiena, farcita con zucchine, gorgonzola e speck. Questi ultimi due ingredienti, che stanno molto bene insieme, sono molto saporiti, perciò ne basta una quantità piccola per dare tanto gusto alla preparazione (ho infatti diminuito anche la quantità di sale dell’impasto), inoltre usandone poco, non si rischia di abusare di grassi soprattutto saturi.

Le zucchine e la fiberfarina, sono ricchi di fibre che mantengono basso l’indice glicemico.

Questa pizza farcita si può mangiare come piatto unico, magari accompagnata da un’insalata, oppure come antipasto in quantità più piccole.

Per altre ricette di pizze e focacce, consultate questo link.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fiberfarina 500 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • Sale 4 g
  • Acqua 300 ml
  • Zucchine 2
  • Gorgonzola 70 g
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Speck 50 g
  • Erbe aromatiche miste 1 cucchiaino
  • Cipolla piccola 1
  • Sale q.b.

Preparazione

    • Tritare la cipolla e tagliare a cubetti le zucchine.
    • Scaldare l’olio in una padella e aggiungere la cipolla e le zucchine.
    • Unire le erbe aromatiche, un po’ d’acqua, salare e cuocere per circa 10 minuti, finché le verdure saranno morbide.
    • Mescolare la farina con il sale e il lievito.
    • Aggiungere poco alla volta l’acqua e impastare bene, fino ad ottenere un composto omogeneo.
    • Dividere l’impasto in due parti, stendere la prima su un foglio di carta da forno, poi trasferirla su una teglia.
    • Versare le zucchine, il gorgonzola tagliato a cubetti e lo speck tagliato a striscioline.
    • Stendere l’altra parte d’impasto e coprire il ripieno sigillando i bordi con le mani.
    • Cuocere a 180 gradi per 30 minuti.
    • Servire calda.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Ciambella di farro alla marmellata Successivo Frittata di zucca e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.