Crea sito

Pancakes alle cime di rapa e farina di ceci

Questi pancakes alle cime di rapa possono essere un secondo piatto vegetariano, oppure possono essere serviti come antipasto o aperitivo accompagnati da qualche salsina.
Sono veramente buoni e saporiti!
Ho trovato la ricetta nella pagina di “Bilanciamo“, ma nella ricetta originale questi pancakes sono fatti con gli spinaci.
I ceci sono legumi ricchi di proteine, fibre, vitamine del gruppo B (in particolare B5 e B3), fosforo, magnesio, calcio, folati e ferro.
Questi legumi contribuiscono alla salute dell’intestino e a quella ossea, alla riduzione del colesterolo e al controllo della glicemia, diminuendo così il rischio di diabete.
I ceci si consumano anche sotto forma di farina, ad esempio nella famosa farinata ligure, nella cecina toscana o nelle panelle siciliane. La farina di ceci è buona anche per fare il pane e addirittura per i dolci!
Qui trovate altre ricette con le cime di rapa, qui con la farina di ceci.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni5 pancakes
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gcime di rapa cotte
  • 50 gfarina di ceci
  • 100 mlalbume
  • 3 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 1 pizzicosale

Preparazione

  1. Mescolare la farina di ceci con l’albume, il parmigiano e un pizzico di sale, utilizzando una frusta per evitare la formazione di grumi.

    Tritare le cime di rapa cotte e aggiungerle al composto.

    Scaldare una padella antiaderente e ungerla con poco olio.

    Con l’aiuto di un cucchiaio, prelevare piccole parti del composto, trasferirle in padella e appiattirle leggermente con il dorso del cucchiaio.

    Quando il pancake si sarà rappreso, girarlo per cuocerlo dall’altro lato.

    Io ho mangiato i pancakes alle cime di rapa, accompagnandoli con una salsa realizzata con yogurt greco, olio, sale, pepe nero e basilico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.