Crea sito

Gnocchi di ricotta e zucca al pomodoro

Questi gnocchi sono una rivisitazione degli gnocchi di ricotta che trovate qui, stavolta ho aggiunto la polpa di zucca cotta al microonde. Scegliete zucche dalla polpa non troppo acquosa come la Butternut o la zucca Hokkaido che ha la polpa farinosa simile alle castagne.
E’ preferibile la cottura al microonde o al forno, non lessatela perché rilascerebbe troppa acqua e non riuscirete a lavorare l’impasto facilmente.
Ho condito questi gnocchi con un semplice sugo di pomodoro, perché sughi troppo elaborati ne coprirebbero il sapore, oppure sono buoni anche con olio e parmigiano o con il pesto.
Questi gnocchi possono essere conservati in congelatore, sistemateli in un vassoio infarinato e, quando saranno congelati, trasferiteli in un sacchetto per alimenti.
Quando li volete cuocere, basterà tuffarli in acqua bollente, direttamente congelati.
La zucca è un ortaggio buono e che fa molto bene alla salute, è ricco di vitamine, sali minerali e fibra ed è povero di calorie. E’ indicato per prevenire le patologie cardiovascolari e per i diabetici (nonostante il suo sapore dolce possa far pensare il contrario), contrasta la ritenzione di liquidi e favorisce il senso di sazietà.
Qui trovate altre ricette di gnocchi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gricotta
  • 300 gpolpa di zucca
  • q.b.farina 0
  • 1 pizziconoce moscata
  • 1 pizzicopepe nero
  • sale
  • sugo di pomodoro
  • pecorino romano

Preparazione

  1. Cuocere la polpa di zucca nel microonde fino a quando sarà morbida, oppure al vapore o in forno.

    Schiacciare la zucca con uno schiacciapatate o una forchetta, poi mescolarla con la ricotta, la noce moscata, il pepe nero e aggiungere farina fino a quando si ottiene un composto lavorabile e non appiccicoso.

    Formare un impasto omogeneo, dividerlo in più parti e formare dei cordoncini.

    Tagliare gli gnocchi con un coltello e sistemarli in un vassoio infarinato.

    Tuffare gli gnocchi in acqua bollente salata, per circa 2 minuti, fino a quando verranno a galla.

    Scolare gli gnocchi di ricotta mano a mano e condirli con il sugo di pomodoro.

    Aggiungere una spolverata di pecorino e servire.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.