Crea sito

Gnocchi acqua e farina al pistacchio

Oltre ai classici gnocchi fatti con le patate, si trovano mille ricette con la zucca, gli spinaci, le barbabietole e tante altre verdure, oppure gnocchi fatti con la ricotta.

Questi sono semplici semplici, fatti solo con fiberfarina e acqua, hanno un’ottima consistenza, si lavorano bene da crudi e si cuociono senza sfaldarsi o appiccicarsi tra loro.

Per il condimento ho utilizzato un formaggio spalmabile leggero, il philadelphia allo yogurt greco, che contiene pochi grassi.

I pistacchi sono frutti oleosi ricchi di proprietà positive, contengono molti grassi buoni monoinsaturi e polinsaturi, proteine e sono un’ottima fonte di fibre. Sono ricchi inoltre di magnesio, potassio, fosforo e calcio, vitamine B6, E, C. I pistacchi aiutano ad abbassare il colesterolo, a ridurre la glicemia e hanno un’azione antinfiammatoria.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Fiberfarina 200 g
  • Acqua 240 ml
  • Formaggio spalmabile 60 g
  • Farina di pistacchi 30 g
  • Parmigiano grattugiato 10 g
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

    • Per gli gnocchi, mettere l’acqua sul fuoco e portarla a bollore.
    • Quando bolle spegnere il fuoco e versare la farina. Mescolare fino ad ottenere una palla d’impasto, aiutandosi eventualmente con altra farina.
    • Per formare gli gnocchi, fare dei rotolini d’impasto e ritagliarli in piccoli pezzi.
    • Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, quando vengono a galla scolarli (lasciare da parte un mestolo d’acqua).
    • Per il condimento mescolare i formaggi con la farina di pistacchi e l’acqua degli gnocchi.
    • Aggiungere noce moscata e pepe nero, condire gli gnocchi con la salsa.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.