Crea sito

Frittelle con farina di cocco e albumi

Per fare queste frittelle con farina di cocco ci vogliono pochi minuti. Basta mescolare la farina con albumi e latte e cuocere brevemente in padella.
Non ho aggiunto nessun dolcificante all’impasto delle frittelle, perché la farina di cocco ha un sapore leggermente dolce, in più se si mangiano con marmellata o altre creme dolci non lo ritengo necessario. Comunque, se volete, potete aggiungere un cucchiaio di zucchero/eritritolo o altro dolcificante.
Queste frittelle sono ottime per fare uno spuntino leggero, oppure per una colazione diversa dal solito.
Ho utilizzato la farina di cocco non il cocco grattugiato, che per questa ricetta non sarebbe adatto, ha una consistenza troppo granulosa e le frittelle si romperebbero.
Il cocco rapè, quello che si trova al supermercato, è semplicemente polpa di cocco essiccata e grattugiata, mentre la farina è una polvere molto fine, che ha subito ulteriori processi di raffinazione.
Contiene circa la metà di calorie rispetto al cocco rapè, molti grassi in meno (13 g contro 64 g, su 100 g di prodotto) e circa il doppio delle fibre. L’unico problema è che è più difficile da trovare, io l’ho presa on line (ad esempio la trovate qui) .
Qui trovate altre ricette con il coccco.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 60 gfarina di cocco
  • 150 mlalbumi
  • 180 mllatte scremato

Preparazione

  1. In una ciotola mescolare la farina di cocco con gli albumi e il latte. Si otterrà un composto morbido, simile alla ricotta.

    Scaldare una padella e ungerla con un po’ d’olio.

    Prelevare il composto con un cucchiaio, versarlo in padella e appiattirlo leggermente.

    Quando si sarà rappresa, girare la frittella dall’altro lato (con molta delicatezza perché sono morbide) e farla cuocere.

    Continuare fino ad esaurire il composto.

    Le frittelle con farina di cocco sono buone da sole, oppure con confetture o creme spalmabili di frutta secca o cioccolato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.