Focaccine bianche e rosse allo yogurt greco

Ho visto queste focaccine su Instagram, sulla pagina di Marco Bianchi e ho voluto provare a rifarle subito. Io amo i lievitati salati, pizze e focacce perciò queste mi sembravano davvero invitanti.

Ho lasciato esattamente gli stessi ingredienti della ricetta originale, perché Marco Bianchi stesso, dice di non cambiarli se si vuole ottenere lo stesso risultato. Forse proverò altre volte a fare qualche esperimento, ma per ora le ho fatte uguali alle sue.

Mi sono venute 13 focaccine, ma il numero dipende dalla dimensione, quindi potrebbero essere 12 come 14. Io ne ho fatte metà bianche con solo olio extravergine, sale e origano e metà rosse con in aggiunta un po’ di salsa di pomodoro.

L’impasto è molto appiccicoso, non è come quello classico della pizza che si lavora con le mani, perciò dovrete aiutarvi con due cucchiai.

Lo yogurt greco conferisce morbidezza all’impasto senza aggiungere ulteriori grassi.

Vi consiglio di provarle sono buonissime e morbide, adatte per una cena semplice, oppure per un buffet o per la merenda dei bambini.

Qui trovate altre ricette di lievitati salati.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + lievitazione minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    12-13 focaccine
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 1 500 g
  • Acqua 250 ml
  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • Yogurt greco 0% di grassi 150 g
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml
  • Zucchero integrale di canna 1 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • Origano
  • Salsa di pomodoro (per le focaccine rosse)

Preparazione

    • Mescolare insieme tutti gli ingredienti, l’impasto rimarrà piuttosto appiccicoso.
    • Mettere a lievitare nel forno spento (io lo pre-riscaldo a 50 gradi poi lo spengo, in estate non c’è bisogno) per un’ora.
    • Riprendere l’impasto e, con l’aiuto di due cucchiai, prendere delle palline di composto e depositarle su una teglia con carta da forno.
    • Continuare fino ad esaurimento del composto (a me sono venute 13 focaccine, ma dipende da quanto le farete grandi), facendo attenzione a mettere le palline ben distanziate tra di loro, altrimenti si attaccheranno.
    • Condire con olio, sale e origano e aggiungere della salsa di pomodoro se si vogliono delle focaccine rosse.
    • Mettere di nuovo a lievitare per due ore.
    • Cuocere a 180 gradi per 20 minuti circa.

Precedente Torta semplice con farina di canapa Successivo Zuppa di mais senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.