Crea sito

Cipolline in agrodolce di nonna Altea

Le cipolline in agrodolce, sono un contorno che mia nonna faceva sempre nei periodi di festa. A Natale o a Pasqua, ad esempio, non mancavano mai e a me sono sempre piaciute.
Le ho fatte sostituendo lo zucchero con l’eritritolo e il burro vaccino, con un burro vegetale costituito da olio di semi di girasole alto oleico e burro di cacao.
Per quanto riguarda le quantità di aceto e eritritolo (o zucchero), sono indicative, aumentatele o diminuitele a seconda dei vostri gusti.
Le cipolline in agrodolce sono ottime come contorno di bolliti, sia di carne che di pesce, di arrosti o come accompagnamento a formaggi stagionati.
Le cipolle sono una buona fonte di fibra, di vitamine, come la C, la B6 e l’acido folico, di minerali come calcio, fosforo, potassio e composti antiossidanti. Le cipolle hanno proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche, hanno effetti benefici sulla glicemia, hanno effetti protettivi nei confronti dell’osteoporosi.
Inoltre, essendo ricche di acqua, favoriscono la diuresi e prevengono quindi la ritenzione idrica. I composti dello zolfo presenti, hanno effetto anticoagulante e aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e trigliceridi.
Qui trovate altre ricette di contorni.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gcipolline
  • 2 cucchiaieritritolo
  • 70 mlaceto
  • 1 pizzicopepe nero
  • sale
  • 20 gburro vegetale

Preparazione

  1. Pulire le cipolline, lasciandole intere.

    Sciogliere il burro vegetale in una padella, unire l’eritritolo e farlo sciogliere. Aggiungere le cipolline, il sale e il pepe nero, farle rosolare qualche minuto, poi aggiungere l’aceto.

    Coprire e cuocere per circa mezz’ora, o comunque fino a quando le cipolline saranno morbide, ma non sfatte.

    Aggiungere, se necessario, un po’ d’acqua calda.

    L’aceto si sarà in parte ritirato e sarà rimasta una salsina più densa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.