Crea sito

Cestini di cereali soffiati e miele

Questi cestini di cereali soffiati sono l’ideale quando si ha voglia di un dolcetto, ma non ci si vuole appesantire troppo. Sono formati da un guscio croccante e da un ripieno cremoso che si può personalizzare in mille modi.
Stamattina ho trovato delle fragole, perciò ho deciso di farcire i cestini con lo skyr e una fragola. Vanno benissimo anche altri tipi di frutta, ad esempio frutti di bosco o kiwi ecc…
Lo skyr è un formaggio fresco, magro e morbido a base di latte vaccino acido dal gusto e dall’aspetto simile allo yogurt, tipico della cucina islandese, prodotto sia naturale che con l’aggiunta di frutta o aromi. E’ un alimento poverissimo di grassi e ricco di proteine. 
Se non avete lo skyr, va benissimo lo yogurt greco, molto simile come consistenza e sapore. 
La ricetta dei cestini di cereali soffiati è di “Bilanciamo“, io però ho usato l’orzo soffiato semplice, senza aggiunte, nella ricetta originale ci sono i cereali soffiati al miele.
Qui trovate altre ricette con lo skyr.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni7 cestini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per i cestini

  • 50 gcereali soffiati
  • 1 cucchiaiomiele
  • 1 cucchiaioburro d’arachidi

Per la farcitura

  • 1 vasettoskyr o yogurt greco
  • Mezzo cucchiainostevia
  • 7fragole

Preparazione

  1. Mescolare i cereali soffiati (io ho usato orzo soffiato) con il miele e il burro d’arachidi, fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Dividere il composto in 7 pirottini o stampi per muffin (il numero può variare, dipende dalla grandezza degli stampi che si utilizzano), distribuendolo sulla base e sulle pareti, in modo da formare un cestino.

    Cuocere i cestini a 180 gradi per 15 minuti.

    Lasciarli raffreddare bene prima di estrarli dagli stampi e farcirli, prima a temperatura ambiente poi in frigorifero.

  2. Per la farcitura io ho mescolato un vasetto di skyr (va benissimo anche lo yogurt greco, molto simile) con mezzo cucchiaino di stevia, ho riempito i cestini e ho aggiunto una fragola.

    Si possono creare altre farciture con panna montata, granella di frutta secca, scaglie di cocco o di cioccolato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.