Crea sito

Biscotti alla farina di castagne e grano saraceno

Questi biscotti alla farina di castagne e grano saraceno sono davvero buoni! Ho visto la ricetta per caso mentre stavo cercando altro e, visto che avevo in casa tutti gli ingredienti (a parte il latte di mandorla che ho sostituito con quello vaccino scremato), ho provato a farli.
Sono venuti croccanti e saporiti come i biscotti che si comprano, cosa che a casa non è sempre facile da ottenere. Non preoccupatevi se quando escono dal forno sono ancora un po’ morbidi, quando si raffreddano diventano perfettamente croccanti!
Il sapore delle nocciole sta molto bene con la farina di castagne e grano saraceno e rende i biscotti più golosi.
Questi biscotti alla farina di castagne sono ottimi con il tè, ma anche per colazione con il cappuccino.
Per decorarli ho utilizzato degli stampini a timbro che ho acquistato durante le feste di Natale, questi qui.
Il grano saraceno, a dispetto del nome, non fa parte delle Graminacee, ma è una pianta erbacea della famiglia delle Poligonacee quindi è considerato erroneamente un cereale.
Questo pseudo-cereale è privo di glutine, quindi adatto anche all’alimentazione dei celiaci. Il grano saraceno è ricco di vitamine, sali minerali e aminoacidi essenziali, ha un indice glicemico basso quindi è un aiuto in caso di diabete.
Inoltre aiuta a mantenere basso il colesterolo, regola l’intestino essendo ricco di fibre e ed è anche un valido aiuto contro le malattie aterosclerotiche, la ritenzione idrica e l’ipertensione.
Io utilizzo la farina di grano saraceno anche per fare il pane, ricetta qui.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni32 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 130 gfarina di castagne
  • 50 gfarina di grano saraceno
  • 40 gzucchero di canna
  • 50 gfarina di nocciole
  • 40 golio di semi
  • 80 glatte (anche vegetale)
  • 1 gbicarbonato

Preparazione

  1. Tritare le nocciole con lo zucchero e la farina di grano saraceno.

    Aggiungere la farina di castagne, il latte, l’olio e il bicarbonato.

    Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Mettere l’impasto a riposare in frigo per mezz’ora.

    Stendere l’impasto su un foglio di carta forno, ritagliare i biscotti della forma desiderata, trasferirli in una teglia da forno (spostarli con delicatezza perché è una pasta che tende a rompersi facilmente).
    Cuocere i biscotti a 170 gradi per 13-15 minuti.

    Quando si raffreddano diventano belli croccanti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.