Baccalà al forno con patate e pomodori

Il baccalà al forno con patate, pomodorini e olive è un secondo piatto di pesce tradizionale e molto saporito, cotto con il vino bianco che lo rende morbido.

Io l’ho arricchito con delle bacche di pepe rosa e con la scorza grattugiata di un limone non trattato, per dare un tocco aromatico in più.

Io ho utilizzato il baccalà già pronto per la cottura, quindi già messo a bagno, in caso contrario dovrete tenerlo a bagno per almeno un giorno e cambiare più volte l’acqua prima di cucinarlo.

In ogni caso non esagerate con il sale perché, anche se il baccalà è già stato messo a bagno, rimane comunque un pesce abbastanza saporito.

Il pepe rosa è un falso pepe originario dell’america latina, è un frutto di una pianta sempreverde che presenta un aroma simile al pepe, per questo viene chiamato in questo modo. Conferisce un gusto particolare ai piatti, si può abbinare a pietanze di pesce o di carne.

Qui trovate un’altra ricetta con il baccalà, questa volta in umido e qui con il pepe rosa.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Baccalà ammollato 800 g
  • Patate 800 g
  • Olive nere snocciolate 70 g
  • Pomodorini 200 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Limone non trattato 1
  • Pepe rosa in grani 1 cucchiaino
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

    • Sbucciare e tagliare le patate a fettine sottili.
    • Sistemare una parte delle patate, sul fondo di una teglia rivestita con carta da forno e salare.
    • Mettere il filetto di baccalà al centro della teglia, sopra le patate.
    • Completare con le patate restanti, i pomodorini tagliati a metà e le olive.
    • Salare leggermente, poi aggiungere le bacche di pepe rosa, la scorza grattugiata di un limone non trattato, il prezzemolo tritato, l’olio extravergine d’oliva e una spolverata di pangrattato.
    • Unire il bicchiere di vino bianco e cuocere a 200 gradi per circa 45 minuti.
    • Servire il baccalà al forno ben caldo.

Note

Precedente Coste di bietola alla parmigiana Successivo Melanzane e finocchi allo zenzero e salsa di soia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.