Crea sito

Rustica di zucchine e formaggio morbido

La rustica di zucchine e formaggio morbido, è una torta salata dalla ricetta facile . Ideale come contorno per accompagnare affettati e salumi o piatti veloci ,questa torta è ideale anche come secondo piatto vista la completezza dei suoi ingredienti. La rustica di zucchine e formaggio morbido piacerà a tutta la famiglia bambini compresi.

Rustica di zucchine e formaggio morbido

 

Ingredienti :

  • zucchine
  • 1 cipolla grossa bionda o rossa
  • circa 160gr di philadelphia classica
  • 50gr di ricotta
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 rotolo di pasta brisée

 

IMG_1180

 

Lavate e pulite la cipolla, sceglietela a vostro gusto, io ho preferito come spesso succede, quella di tipo rosso perchè la digerisco meglio, tagliatela abbastanza finemente e fatela dorare con un filo d’olio in un tegame dal fondo alto, fatto questo, lavate e pulite le zucchine, tagliandole in modo sottile ed unitele poi alla cipolla. Fate ammorbidire le verdure mescolando di tanto in tanto con il cucchiaio di legno, per facilitarne la cottura potete richiudere con il coperchio in modo che le zucchine rilascino la loro acqua e cuociano lentamente. Ricordate di salare le zucchine mentre cuociono 🙂IMG_1174

Nel frattempo in una ciotola mescolate l’uovo intero con la Philadelphia, la ricotta e la noce moscata, mescolate fino ad ottenere una specie di cremina liscia e morbida. Prendete la pasta brisée, se l’avevate ancora nel frigio, toglietela dalla busta MA NON SROTOLATELA ancora o rischierete di romperla! Lasciatela nella carta per una decina di minuti in modo che vada a temperatura ambiente e si ammorbidisca, passati i dieci minuti potrete srotolarla tranquillamente dentro una teglia/tortiera.

IMG_1176

Qualche istante prima che le zucchine e la cipolla siano cotte, accendete preventivamente il forno a 200°. Ultimata la cottura, unite le zucchine e la cipolla alla crema di formaggio che avete fatto poco prima mescolandole bene con il composto, e rovesciate il tutto nella teglia foderata dalla pasta brisèe, lisciando e pareggiandone il contenuto.

IMG_1177

 

 

 

 

IMG_1178

 

 

 

 

 

 

 

 

Mettete la vostra torta nel forno già caldo e lasciate cuocere per 40 minuti a 200°, controllate dopo circa 30 minuti la cottura (ogni forno è un mondo a parte!), quando la superficie della torta sarà di un bel colore biscotto come la pasta , la torta sarà pronta per essere sfornata. Lasciatela freddare e servitela o tiepida o a temperatura ambiente così che quando andrete a tagliarla non si “sbriciolerà” ed il sapore non sarà alterato dal calore 🙂

Buon Appetito!!