Rotolini di frittata

I rotolini di frittata sono un modo bellissimo di creare girelle con il sistema usato in una ricetta giapponese chiamata tamagoyaki. Nella ricetta originale viene usata una padella quadrata, in questa mia ricetta invece viene spiegato come riuscire ad ottenere un risultato molto simile con le nostre classiche padelle tonde.Questi rotolini sono un modo davvero simpatico e originale per fare una classica frittatina, che sicuramente piacerà anche ai vostri bambini e li invoglierà a mangiare, soprattutto se i loro personaggi preferiti mangiano cibi giapponesi!

 

Rotolini di frittata

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 uova
  • 4 cucchiai di formaggio grana o parmigliano grattugiato
  • erba cipollina
  • noce moscata
  • un pizzico di sale
  • olio evo

 

rotolini di frittata

Lavate sminuzzate e mettete da parte l’erba cipollina, prendete le uova e lavoratele in una terrina con una frusta.

Aggiungete l’erba cipollina, i quattro cucchiai di parmigiano o grana, un pizzico di sale e noce moscata a piacere.

Mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

rotolini di frittataA questo punto ungete bene una padella con olio evo aiutandovi con una salvietta pulita o carta assorbente in modo da togliere l’eccesso di olio.

Accendete il fuoco a temperatura medio/alta e con un mestolo, prendete un po’ di composto e versatelo in padella.

Ricopritene totalmente la superficie in modo da ottenere una frittata piuttosto sottile.

rotolini di frittataAppena la frittata accennerà a staccarsi, con una spatola di legno sollevatene il bordo da un lato (io ho sollevato il lembo destro).

Poi arrotolate una parte di frittata e portatela dolcemente verso destra in modo da non romperla e lasciare la parte sinistra della padella libera come da foto seguente.

rotolini di frittataCon la carta da cucina  messa da parte in precedenza, ungete la parte scoperta di padella e con il mestolo versate un’altra parte di composto che si unisca alla frittatina già presente.

Ricordate di versare una quantità minima in modo che anche stavolta si formi uno strato sottile.

Dopo pochi istanti continuate ad arrotolare la frittata su se stessa e con delicatezza rispostate la frittata con la nuova aggiunta sempre verso destra.

Ripetete queste operazioni fino a che non avrete usato tutto il composto e arrotolato su se stessa tutta la frittata.

rotolii di frittata rotolini di frittataDopo esservi assicurati che la cottura sia perfetta, togliete con attenzione il vostro rotolo di frittata dalla padella e ponetela su di un tagliere.

Iinfine tagliatela a pezzetti  di due/tre centimetri e servitela tiepida con un contorno a vostra scelta!

rotolini di frittata

1 di