Risotto al parmigiano con cialda croccante

Il risotto al parmigiano con cialda croccante è un delizioso risotto cotto in un brodo vegetale e fatto mantecare nel burro e nel parmigiano fresco. Questo primo piatto dagli ingredienti semplici è davvero molto saporito e amato per la sua cremosità anche dai bambini, inoltre la cialda croccante sempre fatta con parmigiano grattugiato fresco, dà, a questo piatto, quel tocco di croccante che arricchisce di sapore tutto il risotto.

risotto al parmigiano con cialda croccante pronto per essere mangiato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il brodo di verdura

  • 2cipolle
  • 3carote
  • 2coste di sedano

Ingredienti per il risotto

  • 400 griso originario
  • 40 gburro
  • 200 gparmigiano grattugiato fresco
  • 3scalogni
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero in polvere

Ingredienti per le cialde di parmigiano

  • q.b.parmigiano grattugiato fresco

Strumenti per cialda al parmigiano

  • 1 padellina antiaderente
  • carta da forno
  • spatola
  • mattarello

Preparazione del brodo di verdura per il risotto al parmigiano con cialda croccante

  1. Per prima cosa prepariamo la mattina, o anche il giorno prima un brodo leggero di verdura con le carote il sedano le cipolla e l’acqua.

    Se prepariamo il brodo il giorno prima conserviamolo in frigo e prima di utilizzarlo scaldiamolo.

    Non saliamo il brodo di verdura.

Preparazione risotto al parmigiano

  1. scalogno tagliato a pezzetti fatto appassire nel burro

    Adesso facciamo sciogliere il burro in una padella dai bordi alti o in un wok.

    Quindi tritiamo gli scalogni e facciamoli appassire nel burro.

    Una volta appassiti bene aggiungiamo il riso e con un mestolo di legno mescoliamo.

    Lasciamo tostare il riso per qualche minuto.

  2. riso in padella con aggiunta di brodo vegetale

    A questo punto aggiungiamo un paio di mestoli di brodo di verdura.

    Il riso dovrà cuocere nel brodo.

    Mano mano che il riso risulterà asciutto aggiungiamo brodo vegetale mescolando di tanto in tanto.

    Non copriamo il riso e teniamo la fiamma a fuoco medio.

  3. risotto in padella con aggiunta di parmigiano

    Quando il risotto sarà quasi cotto aggiungiamo il parmigiano grattato fresco e mescoliamo.

    Aggiungiamo un pochino di brodo in modo che il risotto risulti cremoso.

    Se avremo finito il brodo vegetale usiamo un po’ d’acqua ma senza esagerare.

    Quindi saliamo e pepiamo a piacere.

  4. risotto al parmigiano pronto per essere servito

    A questo punto spegnamo il fornello quando il riso è ancora leggermente al dente e mettiamo da parte.

    Ora prepariamo le cialde croccanti.

Preparazione delle cialde croccanti

  1. parmigiano grattugiato fresco in padellina antiaderente

    Per preparare le cialde croccanti prendiamo una padellina antiaderente.

    Poi grattiamo del parmigiano tenendo conto che per ogni cialda bastano un paio di cucchiai.

    Con il cucchiaio formiamo un tondo nella padellina e accendiamo a fuoco alto.

  2. cialda croccante con carta da forno nella padellina

    Quando il parmigiano comincerà a sciogliersi appoggiamo un pezzo di carta da forno sulla cialda.

    Schiacciamo la carta con una spatola per farla aderire.

    In questo modo con l’aiuto della carta e della spatola riusciremo a girare la cialda e farla colorare anche sull’altro lato.

  3. mattarello con appoggiate sopra le cialde di parmigiano

    Quando la cialda avrà assunto un bel colore dorato, togliamola dalla padellina e appoggiamola a freddare sul mattarello.

    Usiamo lo stesso procedimento per fare altre cialde.

    Mettendole a raffreddare sul mattarello,le cialde prenderanno una forma curva.

  4. risotto al parmigiano con cialda croccante ultimato

    Una volta fredde le cialde saranno croccanti e pronte per essere posizionate sul vostro risotto al parmigiano con cialda croccante.

    Possiamo lasciarle intere o spezzettarle.

    Se questa ricetta ti è piaciuta prova anche i miei carciofi alla romana!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 di