Crea sito

Millefoglie di patate al forno

La millefoglie di patate al forno è una golosissima idea che farà gioire sicuramente i vostri bambini, la sua bontà è data da sapori semplici ed ingredienti sani, in più può essere conservata nel frigorifero per diversi giorni e consumata comodamente quando più ne abbiamo voglia.

Millefoglie di patate al forno

 

Ingredienti:

  • patate grandi a pasta gialla q.b.
  • sottilette (quasi due confezioni singole)
  • 2 etti di prosciutto cotto (il mio era tagliato piuttosto spesso)
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • groviera da grattugiare q.b.
  • pangrattato q.b.

IMG_1329

La millefoglie di patate al forno è un’alternativa golosa alla solita torta di patate che non deluderà nè grandi nè piccini, ideale contorno nelle sere freddine o simpatico antipasto da servire caldo a piccoli quadrati.

Il “segreto” per l’ottima riuscita di questa ricetta, è il taglio delle patate che devono essere il più sottile possibile, andiamo a cominciare:)

Lavate e pelate una patata alla volta, così che possiate rendervi conto del numero di patate che vi serviranno man mano che andrete a posizionare le fettine nella teglia,fate delle fettine che siano il più sottile possibile, coprite con carta da forno una teglia dal bordo alto e cominciate a ricoprirne il fondo con le fettine in modo che non rimangano spazi o “buchi”.

Salate le fettine di patata e ricoprite con pezzi di sottiletta.

IMG_1315

Dopo aver messo le sottilette, mettete uno strato di prosciutto cotto, ricominciate con le patata e così via fino a riempire l’intera teglia, non scordatevi di salare un pochino. Una volta terminato anche l’ultimo strato, grattate sulla superficie del groviera, aggiungete una manciata di pangrattato e ultimate con un filo d’olio.

IMG_1316IMG_1319

Accendete il forno a 200° e quando sarà caldo infornate per circa 30 minuti, appena si sarà formata una crosticina in superficie color biscotto , la vostra millefoglie di patate sarà pronta per essere servita calda o tiepida! 🙂

IMG_1326