Crea sito

La Pissaladiere pizza rustica

La pissaladiere pizza rustica è tipica della Costa Azzurra, in particolare di Nizza. Il suo nome, Pissaladiere, deriva da “pissalat” che significa “pesce salato”. In passato infatti questa pizza molto saporita veniva condita proprio con una crema di acciughe. Anche in Liguria viene cucinata una pietanza molto simile che però prende il nome di “pizzalandrea” che si distingue per l’aggiunta di pomodoro alla ricetta francese.

pissaladiere la pizza di Nizza
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese

Ingredienti per una teglia

  • 10cipolle
  • q.b.olive taggiasche
  • 40 golio extravergine di oliva
  • q.b.acciughe sott’olio
  • 250 gfarina 00
  • q.b.origano secco
  • 150 mlacqua
  • 3foglie di alloro
  • q.b.pepe nero
  • 9 glievito di birra fresco
  • q.b.timo
  • 5 gsale
  • 2 cucchiainizucchero semolato

Preparazione della pissaladiere pizza rustica

  1. la pissaladiere

    Per prima cosa sciogliamo il lievito di birra in metà dell’acqua preparata con lo zucchero.

    Mescoliamo per far sciogliere lo zucchero e il lievito.

    Poi sciogliamo il sale nell’acqua restante e mettiamo da parte.

    Adesso in un recipiente versiamo la farina, il lievito, 12 grammi di olio e l’acqua salata.

  2. pasta cruda

    Impastiamo per circa 15 minuti fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica.

    Quindi formiamo una palla e lasciamo lievitare per almeno un paio di ore.

  3. cipolle nel tegame

    Nel frattempo laviamo, sbucciamo e affettiamo le cipolle.

    Poi in un tegame scaldiamo qualche cucchiaio di olio e uniamo le cipolle.

  4. cipolle con erbe tritate

    Cuociamo le cipolle a fuoco dolce per 30 minuti circa con il coperchio.

    Nel frattempo tritiamo finemente le erbe aromatiche.

    Quando le cipolle saranno morbide, uniamo le erbe tritate, e aggiustiamo di sale e pepe.

  5. teglia con psta stesa

    Ora stendiamo la pasta in una teglia da forno leggermente unta.

    Formiamo con le dita un bordo di qualche centimetro.

  6. pizza rustica farcita

    A questo punto distribuiamo su tutta la superficie le cipolle cotte e speziate.

    Poi ripieghiamo i bordi con una forchetta.

    Disponiamo sulla nostra Pissaladiere, le olive, le acciughe.

    Infine inforniamo a 220° per circa 20/25 minuti.

  7. la pissaladiere pronta per essere gustata

    Tagliamo e serviamo la Pissaladiere pizza rustica tiepida.

    Se questa ricetta ti è piaciuta prova anche la mia focaccia con salsiccia e cipolla, golosissima!

Note sulla Cucina della Costa Azzurra

Qui di seguito vi lascio ad un’altra buonissima ricetta originaria della Costa Azzura, l’insalata Nizzarda!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.