Crea sito

La panna cotta ricetta base

La panna cotta ricetta base è un dolce facilissimo da realizzare simile ad un budino, un dolce al cucchiaio. Le origini della panna cotta sono piemontesi e la sua invenzione probabilmente risale intorno al ‘900, questo tipo di budino italiano ha trovato probabilmente il suo momento d’oro negli anni ’80 ma tutt’oggi è ancora molto apprezzato dalle famiglie e si trova facilmente sui menù di tutti i ristoranti italiani. La peculiarità di questo dessert al cucchiaio è che oltre ad avere pochi ingredienti e di essere di facile preparazione, può essere accompagnato con svariati gusti che ultimano la sua presentazione, ad es. si possono usare frutti di bosco freschi, caramello, cioccolata fusa,marmellatta etc.

la panna cotta con mirtilli freschi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 8 piccole porzioni

  • 8 gcolla di pesce
  • 1 bustinavanillina
  • 125 gzucchero semolato
  • 500 mlpanna fresca liquida per dolci
  • 150 mllatte intero
  • q.b.mirtilli freschi
  • q.b.zucchero semolato per i mirtilli

Strumenti

  • 8 Alluminio coppette

Preparazione della panna cotta ricetta base

  1. Per prima cosa mettiamo la colla di pesce in un recipiente con acqua fredda.

  2. ingredienti nel pentolino

    Poi in un pentolino mettiamo tutti gli ingredienti: panna, 125 g di zucchero, vanillina e latte.

    Quindi mettiamo a scaldare a fuoco medio girando ogni tanto con una frusta.

  3. ingredienti riscaldati nel pentolino con anche la colla di pesce

    Lasciamo scaldare bene per una quindicina di minuti senza portare a bollore.

    A questo punto trascorso il tempo necessario, togliamo il pentolino dal fuoco.

    Strizziamo bene la colla di pesce ammollata.

    Ora aggiungiamo al pentolino amalgamando bene con la frusta.

  4. coppette di alluminio con la panna cotta

    Quindi versiamo facendo attenzione, il composto nelle coppette di alluminio.

  5. coppette piene messe in frigorifero

    Quando avremo riempito tutte le coppette, mettiamole nel frigorifero a raffreddare.

    In questo modo la panna cotta si rassoderà fino ad avere la classica consistenza di budino.

    Lasciamo le nostre coppette almeno e non meno 8 ore prima di servirle.

  6. la panna cotta con mirtilli

    Prima di servire la panna cotta prepariamo i mirtilli con qualche cucchiaio di zucchero.

    Lasciamoli in posa qualche minuto.

    Infine capovolgiamo le coppette e guarniamo con i mirtilli freschi e il loro succo.

    Se questa ricetta ti è piaciuta, prova anche i miei mini brownie alle noci, buonissimi!

Note sulla panna cotta ricetta base

Il riposo nel frigorifero non dorvà essere inferiore alle 8 ore per poter raggiungere la giusta consistenza e temperatura.

La panna cotta può essere preparata anche la sera precedente e lasciata nel frigorifero a riposare per tutta la notte.

Qui di seguito vi rimando ad un articolo molto interessante su questo buonissimo dolce al cucchiaio e le sue origini, buona lettura!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.