Crea sito

Edamame al pomodoro

Gli edamame al pomodoro sono una ricetta veloce e semplicissima, con questo particolare ingrediente dal sapore simile a quello dei nostri lupini solo più dolciastri. Gli edamame sono dei fagioli di soia giapponesi, o meglio, “Edamame” è una preparazione di fagioli di soia acerbi che vengono bolliti nei loro baccelli, ma dove trovarli? Sembrerebbe molto difficile ma in realtà , ho scoperto da poco che una marca molto famosa di surgelati vende questo fagiolo senza baccelli, e cosa non trascurabile sembra che questo tipo di fagiolo venga coltivato e prodotto proprio qui in Italia, quindi che aspettare? Ero veramente curiosa di assaggiarli anche perchè sembra che possano essere cucinati davvero in tantissimi modi, proprio come faremmo con i nostri piselli e fagioli, in questo caso ho preferito cominciare con qualcosa di semplice e poi chissà! Spero che questa mia semplice ricetta vi piacerà.

 

Edamame al pomodoro

 

Ingredienti per 2 persone:

  • due spicchi d’aglio
  • olio evo
  • una busta di edamame surgelati (300 gr)
  • pomodori o salsa di pomodoro
  • origano
  • sale
  • peperoncino

 

edamame al pomodoro

 

Fate scaldare in un tegame dal fondo alto, l’olio con l’aglio sbucciato e fatelo indorare.

Aggiungete gli edamame surgelati , un mezzo bicchiere di acqua e mescolate facendo insaporire per un paio di minuti.

 

edamame al pomodoro

Ora aggiungete o pomodori tagliati a pezzi o salsa di pomodoro e origano, mescolate bene e fate cuocere a fuoco moderato per dieci, quindici minuti con un coperchio.

edamame al pomodoro

Cuocete gli edamame fino a che non risultino morbidi, infine salate e aggiungete un pizzico di peperoncino, continuate a far cuocere gli edamame facendo asciugare un po’ il sughetto. Serviteli caldi come contorno per carne o pesce, il risultato è assicurato 🙂

edamame al pomodoroedamame al pomodoro