Crea sito

Crepes dolci

Le crepes dolci sono un modo velocissimo e molto gustoso per cominciare la giornata o per terminare una cena, la loro semplicità nella preparazione le rendono davvero ottime quando si ha voglia di qualcosa di dolce e si ha poco tempo,ricordo  che questa fu la prima ricetta che imparai da ragazzina nella mia prima vacanza con gli amici in Corsica, dove comprai il mio fedelissimo padellino che tutt’oggi, nonostante le “ammaccature”, continuo ad usare .

Crepes dolci

 

Ingredienti per 6/7 crepes:

  • 120/130gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • latte q.b.
  • 1 uovo intero
  • zucchero a velo
  • olio evo
  • Per la farcia:
  • marmellata

(potete usare qualsiasi cosa vi piaccia, dalla cioccolata spalmabile alla crema etc.)

IMG_1279

 

Setacciate la farina in una ciotola e aggiungete l’uovo intero, cominciate a lavorare l’uovo con la farina amalgamando bene i due ingredienti.

Fatto questo cominciate ad aggiungere il latte poco alla volta mescolando energicamente, continuate ad aggiungere il latte fino a che non otterrete un impasto liscio senza grumi .

Fate attenzione a non esagerare perchè il composto non deve risultare troppo liquido ma una sorta di cremina semi-densa.

Aggiungete il cucchiaino di zucchero semolato e mescolate bene il tutto.

Il segreto per la buona riuscita delle Crepes è proprio trovare il giusto equilibrio di densità dell’impasto che non dovrà essere nè troppo liquido (assume un colore tendente al bianco) nè troppo denso (assume un colore tendente al giallo).

IMG_1268

Una volta pronto, prendete un padellino da Crepes, il mio è molto largo con il borbo basso basso, e ungetelo con un po’ di olio evo.

Aiutandovi con un po’ di carta assorbente  ungete tutta la superficie bordo compreso, del vostro padellino, in questo modo toglierete anche l’olio in eccesso impedendo che le crepes si “friggano”.

Fate scaldare molto bene la superficie del padellino e quando sentirete l’odore dell’olio, versate con un mestolo un po’ di impasto .

Aiutandovi con il ” gioco di polso” fate in modo che l’impasto versato “corra” su tutta la superficie del padellino ricoprendolo, bordo compreso.

Se la quantità messa risulterà poca potrete aggiungerne altra velocemente, dopodichè lasciate sul fuoco.

IMG_1271

La cottura delle Crepes è davvero velocissima, bastano un paio di minuti, appena noterete che il bordo comincia ad alzarsi, con un colpo di polso fatela saltare in modo da girarla e datele una breve cottura anche sull’altro lato.

Oppure aiutandovi con una spatola anti-aderente giratela .

Quando sarà pronta adagiatela su di un piatto e continuate così per tutte le altre, ogni 3/4 Crepes ungete sempre con l’aiuto della carta assorbente il padellino.

Noterete che più userete il padellino più la cottura delle Crepes sarà breve, attenzione a non bruciarle, se si forma qualche bolla scura non preoccupatevi perchè non influirà sul sapore finale del vostro piatto.

Impilatele una sull’altra, non si attaccheranno e rimarranno  calde più a lungo.

IMG_1274

Una volta terminato l’impasto potete riempire le vostre Crepes dolci con una farcitura a vostro piacere.

In questo caso io ho usato della marmellata di mele cotogne fatta in casa, poi ripiegatele fino ad ottenere dei triangolini e come tocco finale cospargetele con un po’ di zucchero a velo.

IMG_1275

IMG_1277IMG_1278

Consiglio:

Se volete presentare questo piatto agli amici in un modo più simpatico:

apparecchiate la tavola con marmellate di diverso tipo

piccoli recipienti con burro da spalmare

cioccolata e creme

mano a  mano che le Crepes saranno pronte, servitele immediatamente così che ognuno dei commensali possa farcirle a proprio gusto!