Zitoni al forno con polpettine: un gustoso e ricco piatto che troviamo spesso sulle tavole della domenica.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    50 minuti
  • Cottura:
    3 ore
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per il sugo:

  • Macinato misto (di maiale e di manzo) 500 g
  • Carote 2
  • Cipolle 1
  • Sedano 1 costa
  • Passata di pomodoro 1,5 l
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Vino bianco 250 g

Per le polpettine:

  • Carne bovina (tritata) 250 g
  • Pecorino romano (grattugiato) 2 cucchiai
  • Uovo 1
  • Pangrattato 1 cucchiaio
  • Aglio e prezzemolo (tritati) q.b.

Inoltre:

  • Zitoni 600 g
  • Prosciutto cotto 200 g
  • Mozzarella 200 g
  • Besciamella 500 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 200 g
  • Olio di semi di arachide 1 l

Preparazione

  1. Cominciate preparando il sugo.

    Tritate finemente carote, sedano e cipolla e fateli soffriggere dolcemente in un ampio tegame dai bordi alti con un filo d’olio extravergine d’oliva. Quando saranno ammorbiditi unite la carne tritata. Fate rosolare, mescolando spesso, finchè i liquidi della carne non saranno evaporati. A questo punto unite il vino bianco, lasciate che anch’esso si asciughi, quindi unite la passata di pomodoro. Salate, coprite con un coperchio e lasciate cuocere lentamente per circa 3 ore, unendo acqua quando notate che il sugo si sta asciugando troppo.

  2. Intanto preparate le polpettine: in una ciotola mescolate la carne, l’uovo, il formaggio grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritati, una presa di sale e il pangrattato. Amalgamate fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo. Se ritenete che sia troppo morbido unite ancora pangrattato.

    Formate delle polpettine che andrete a friggere in abbondante olio. Tenetele da parte.

  3. Quando il sugo e le polpettine saranno pronte, potete iniziare a comporre la teglia di zitoni al forno, a meno che non abbiate anche voglia di preparare la besciamella in casa. La mia ricetta è QUI.

     

  4. Bollite gli zitoni in acqua salata e scolateli al dente. Mescolateli con due o tre mestoli di sugo e una spolverata di parmigiano grattugiato.

    Coprite la base della teglia da forno (20×30 cm) con un abbondante mestolo di sugo.  Disponete un terzo della pasta sul fondo. Versatevi sopra altro sugo, cospargete di parmigiano grattugiato, coprite con metà del prosciutto cotto e mozzarella tritata. Mettete qualche polpettina qua e là, quindi distribuitevi anche un pò di besciamella. Ripetete l’operazione per formare il secondo strato.

    L’ultimo strato andrà coperto con abbondante sugo, cosparso con altro formaggio grattugiato, besciamella e polpettine.

    Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, aumentando la temperatura a 200° per gli ultimi dieci minuti, in modo da permettere il formarsi della crosticina croccante.

    Lasciate intiepidire appena prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.