zeppole panna e frsgole

Le zeppole con panna e fragole sono una versione alternativa alle classiche zeppole alla crema e amarene.

Ho preparato così tante zeppole che ho pensato di farcirne anche qualcuna così.. E oltre al fatto che sono buone, mi piace il fatto che siano così belle, primaverili! Io poi adoro l’abbinamento del bianco col rosso e le fragole sulla panna hanno risposto pienamente sia alla mia aspettativa di gusto che a quella puramente estetica!

Andiamo a prepararle! Con queste dosi sono venute fuori circa 20 zeppole, ma ovviamente dipende da quanto le fate grandi!

Ingredienti per la pasta choux:
200 grammi di acqua
1 pizzico di zucchero
200 grammi di burro
200 grammi di farina 00
400 grammi di uova
un pizzico di sale

Inoltre:
500 ml di panna da montare
800 grammi di fragole
zucchero a velo q.b.

zeppole panna e fragole vert

Per cominciare, montate la panna ben ferma e mettetela a raffreddare in frigorifero.

Quindi preparate la pasta choux per le zeppole: in una casseruola, mettete a scaldare l’acqua con il sale, lo zucchero e il burro a pezzi.
Quando il burro si sarà sciolto e l’acqua avrà raggiunto il bollore, unite la farina tutta in una volta. Mescolate energicamente finchè il composto non si staccherà dai bordi.
Quindi mettete il composto nella planetaria. Unite prima metà delle uova sbattute, in modo da abbassare subito la temperatura e poi, pian piano, l’altra metà. Può capitare che il composto non abbia bisogno di tutte le uova indicate nella ricetta, quindi regolatevi toccandolo. Deve avere la consistenza di una crema pasticcera.
Ungete una teglia da forno con del burro e formate le vostre zeppole. Montersino suggerisce di non usare la carta forno, perchè impedisce al bignè di sviluppare correttamente la lievitazione.
Infornate a 200° finchè non saranno ben dorate e gonfie.

Una volta raffreddate, tagliate le zeppole a metà e riempitele con la panna montata e le fragole lavate e tagliate a pezzettini. Ricomponete la zeppola e decoratela con zucchero a velo e fragole intere. Ed ora affondate pure un bel morso nella panna accogliente!

Vi consiglio di farcire le zeppole solo quando dovrete mangiarle, per evitare che le fragole perdano troppa acqua e bagnino panna e bignè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.