IL tronchetto di San Valentino alla ricotta è ideale per festeggiare in dolcezza la festa degli innamorati.

In collaborazione con Silikomart, trovate lo stampo cliccando QUI (stampo magic love)

Ingredienti
Per la gelèe di fragole:
200 g di fragole
70 g di zucchero
qualche goccia di succo di limone
5 g di colla di pesce
25 g di acqua
Per la crema alla ricotta:
200 g di ricotta
250 g di panna fresca
100 g di meringa italiana
4 g di colla di pesce
20 g di acqua
Per la dacquoise cocco e pistacchio- da una ricetta di Luca Montersino:
80 g di albumi
80 g di zucchero
30 g di cocco rapè

35 g di farina di pistacchi
35 g di zucchero a velo


Iniziate col preparare la dacquoise: montate gli albumi con lo zucchero semolato, quindi unite a mano, mescolando dal basso verso l’alto, le farine di cocco e pistacchio che avrete precedentemente setacciato insieme allo zucchero a velo. Stendete su un foglio di carta da forno (potete aiutarvi con una tasca da pasticciere per essere più precisi) e infornate a 180° per 10-12 minuti.

Dedicatevi poi alla gelèe di fragole: tagliate le fragole a pezzetti, unite lo zucchero e il succo di limone e riducete il tutto in purea con un frullatore a immersione. Filtrate poi usando un colino per eliminare i semini. Nel frattempo mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda, poi scioglietela in microonde nei 25 g di acqua previsti in ricetta. Aggiungete la gelatina alla purea di fragole e frullate nuovamente.
Ponete il foglio di silicone con i cuoricini su un vassoio che abbia all’incirca le sue stesse dimensioni e colatevi la gelèe. Mettete in frigorifero e fate rapprendere per 15-20 minuti.

Nel frattempo preparate la crema. Setacciate la ricotta e unitevi la panna semimontata. Conservate in frigorifero. Reidratate la gelatina in acqua fredda, poi scioglietela nei 20 g di acqua previsti dalla ricetta. Incorporatela alla meringa e unite la miscela di panna e ricotta.
Riprendete il foglio di gelèe di fragole e inseritelo nello stampo. Se avete usato un vassoio più grande, un po’ di gelèe potrebbe essere fuoriuscita, quindi rifilate i bordi delicatamente con un coltello prima di inserirlo nello stampo. Riempite con la crema di ricotta e chiudete con un rettangolo di dacquoise leggermente più piccolo della misura del fondo dello stampo.
Riponete in freezer per almeno 5 ore. Trascorso questo tempo, togliete dal freezer e capovolgete lo stampo su un vassoio. Sformate la torta e lasciate scongelare in frigo per almeno 4-5 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.