Torta di savoiardi all’arancia e cioccolato: un tripudio di dolcezza e cremosità!

E’ vero, al tiramisù nessuno può resistere, ma i savoiardi si possono usare per tante altre cose buone! Questa torta, per esempio, è davvero deliziosa! Il connubio arancia – cioccolato è irresistibile per me!

Andiamo a vedere come l’ho preparata!

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 9 – 12 fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la crema all'arancia:

  • Latte 1 l
  • Farina 8 cucchiai
  • Zucchero 10 cucchiai
  • Tuorli 6
  • Arance (scorza) 3

Per la ganache al cioccolato fondente

  • Cioccolato fondente 200 g
  • Panna fresca liquida (dolce) 200 g

Inoltre

  • Savoiardi 300 g
  • Arance (succo) 3
  • Rum 1 bicchierino

Preparazione

La crema

  1. Ho utilizzato in tutto 3 arance, di cui ho grattugiato la scorza ed estratto il succo.

    Iniziate a preparare la crema: lavorate i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungete la farina, la scorza grattugiata delle arance e amalgamate. Unite a filo il latte riscaldato, mescolando continuamente per evitare che si formino grumi.

    Mettete sul fuoco e portate a bollore, sempre mescolando, finchè la crema non sarà ben densa.

La ganache

  1. Preparate anche la ganache al cioccolato fondente: tritate finemente il cioccolato con un coltello. Scaldate la panna senza farle raggiungere il bollore, quindi versatela sul cioccolato tritato e mescolate fino a farlo sciogliere e a formare una crema. Conservatela fuori dal frigo, altrimenti si solidificherà.

Il succo d'arancia

  1. Estraete il succo delle arance, quindi unite il bicchierino di rum e un bicchiere d’acqua. In tutto dovrete ottenere circa 500 ml di liquido totale. Se vi piace, aggiungete un cucchiaio di zucchero e mescolate, altrimenti andrà bene anche così.

Assembliamo il dolce

  1. Disponete metà dei savoiardi alla base di una teglia alta rettangolare, quindi bagnateli con metà del succo d’arancia.

    Versatevi metà della crema e livellatela.

    Coprite coi restanti savoiardi, bagnate col succo d’arancia e versate l’altra crema, livellando.

    Per lo strato finale al cioccolato usate la ganache, spalmandola uniformemente sulla superficie.

Via in frigo!

  1. Conservate la TORTA DI SAVOIARDI ALL’ARANCIA E CIOCCOLATO IN FRIGORIFERO e tiratela fuori mezz’ora prima di servirla, per fare ammorbidire la ganache che diventa solida al freddo.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.