La torta morbida con ricotta al limone, è un dolce profumato e umido, ideale a merenda!

Quando la mia amica Valentina di Cinque quarti d’arancia l’ha pubblicata sul suo blog, più di un anno fa, mi sono ripromessa che prima o poi l’avrei fatta anche io!

Ha un aspetto così attraente, è uno di quei dolci che sa di casa e di merenda per i bambini tra coccole e compiti per scuola! 😀

Come immaginavo, mi è piaciuta tantissimo e non solo a me! La ricotta profuma così di limone e regala umidità e morbidezza a questo dolce che secondo me è assolutamente da rifare!

Inoltre non servono ingredienti particolari, ma sono tutte cose che abbiamo sempre in casa…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    10 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 2
  • Zucchero 200 g
  • Farina 00 300 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Olio di semi 100 ml
  • Latte 100 ml
  • Acqua 60 ml
  • Ricotta 500 g
  • Limone 1
  • Zucchero a velo (più quello per decorare) 2 – 4 cucchiai

Preparazione

  1. Montate le uova con lo zucchero, finchè non otterrete un composto bianco e spumoso.

    Mescolate tra loro gli ingredienti liquidi (latte, olio di semi e acqua) e gli ingredienti secchi setacciati  (farina e lievito).

    Uniteli, alternando i secchi ai liquidi  e poco per volta, al composto di uova e zucchero.

    Lavate il limone e grattugiatene la scorza in una ciotolina. Unite la ricotta e lo zucchero (Valentina ne ha usati 2 cucchiai, io ho preferito metterne 4 ma decidete voi se volete un risultato più o meno dolce). Lavorate a crema e tenete da parte.

  2. Foderate una teglia da forno rettangolare (20 x 28 cm) con della carta da forno bagnata e strizzata.

    Versatevi due terzi dell’impasto e distribuitevi sopra la ricotta a cucchiaiate. Coprite con il restante impasto e mettete in forno già caldo a 180° per circa 50 – 60 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura.

    Lasciate raffreddare la torta prima di tagliarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.