TORTA DI MELE – RICETTA CLASSICA

Associamo istintivamente la torta di mele alla sensazione di conforto assoluto che abbiamo solo in casa, alla mamma o alla nonna che ce la offrono come una calda coccola.

Oggi vi propongo la versione classica, quella senza troppi fronzoli, solo un impasto soffice soffice e tante succose mele.

Le mele più indicate sono la Red delicious o la Golden delicious ben matura, ma anche se avete in casa delle mele un pochino più aspre, usatele pure, magari aggiungendo un cucchiaio di zucchero in più.

Altre torte di mele sul mio blog sono queste (cliccate sul titolo per leggere la ricetta):

TORTA DI MELE E MIRTILLI

TORTA DI MELE CON UVETTA E NOCI

TORTA DI MELE CON IMPASTO AL PHILADELPHIA

TORTA DI MELE E CANNELLA

TORTA DI MELE CON CROCCANTE DI ZUCCHERO E NOCCIOLE

DOLCE LEGGERO ALLE MELE

Se cercate altre ricette con le mele, vi basterà inserire la parola “mele” nello spazio “Cerca” indicato dalla lente di ingrandimento.

Ma passiamo alla ricetta di oggi.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8-10
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Zucchero 180 g
  • Uova 3
  • Olio di semi 100 g
  • Latte (va bene anche latte di soia o succo di arancia per chi è intollerante) 200 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Scorza di limone 1
  • Mele 4

Preparazione

  1. Per preparare questo dolce basterà anche una frusta a mano, ma scegliete voi se usare una planetaria o una frusta elettrica.

    Cominciate col mescolare gli ingredienti liquidi: uova, olio, latte.

    Unite la farina setacciata, lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone e il lievito in polvere.

    Mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Sbucciate 3 delle 4 mele, tagliatele a spicchi e a fettine sottili, quindi mescolatele all’impasto.

    Versatelo in una teglia dal diametro di 24 cm imburrata e infarinata, oppure spennellata col mio staccante per teglie.

    Sbucciate la mela rimasta, tagliatela a fettine e usatela per decorare la superficie della torta.

    Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.