Torta fredda ricotta, pere e cioccolato

Torta fredda ricotta, pere e cioccolato, per festeggiare un avvenimento importante: esattamente un anno fa,infatti, pubblicavo la prima ricetta sul mio blog…

torta fredda ricotta e pere (1) verticale

Non sapevo ancora nulla di ciò che tutto questo mi avrebbe portato, dal lavoro che c’è dietro, che vi assicuro è davvero molto, alle piccole soddisfazioni e al fatto di conoscere tante persone che sono entrate nella mia vita…

GialloZafferano è una grande famiglia, in cui ti si aiuta a crescere e in cui si vengono a creare meravigliosi rapporti umani. Non avrei mai potuto credere che si potessero instaurare dei legami così belli attraverso un freddo computer, e invece il fatto di lavorare ogni giorno, se pur attraverso un monitor, con tanti colleghi, ti fa affezionare a loro come se li avessi vicino. Con alcuni di essi è nata un’amicizia così bella, che abbiamo desiderato di incontrarci e passare qualche giorno insieme…

Proprio in questa occasione abbiamo deciso di preparare quattro versioni di uno stesso tema culinario: torta ricotta e pere.
Così con Antonella di Oggi si cucina, Michela di Dolce e salato di Miky e Valentina di Cinque quarti di arancia, vi offriamo quattro ricette diverse, ognuna interpretata secondo la propria fantasia del momento! Qui sotto trovate la mia e i link a quelle delle mie adorate colleghe!

Valentina e la sua TORTA FREDDA RICOTTA E PERE
Antonella e la sua TORTA FREDDA RICOTTA E PERE
Michela e le sue TORTINE DI RICOTTA, CIOCCOLATO E PERE

Ingredienti per una teglia da 20 cm di diametro:

Per la base:
250 grammi di biscotti secchi
120 grammi di burro
50 grammi di cioccolato fondente

Per la crema:
500 grammi di ricotta vaccina
100 grammi di cioccolato bianco
100 grammi di panna liquida
75 grammi di zucchero a velo
230 grammi di pere sciroppate

torta fredda ricotta e pere (11) ok

In un robot da cucina, frullate i biscotti con il burro a tocchetti e il cioccolato fondente a scaglie. Dovrete ottenere un composto omogeneo e ben triturato. Tenetene da parte un pugno che servirà per la decorazione finale. Rivestite la teglia con della carta forno bagnata e strizzata che farete aderire per bene alle pareti. Ricoprite il fondo e i bordi col composto di biscotti, in modo da ottenere un guscio che racchiuderà la crema.
Mettete la teglia in frigo.

Intanto preparate la crema. Mettete la panna a scaldare in un pentolino. Tagliate il cioccolato bianco a scaglie e mettetelo in una ciotola capiente. Quando la panna sarà ben calda (non è necessario che raggiunga il bollore) versatela sul cioccolato e mescolate finchè non si sarà completamente sciolto. Lasciate intiepidire, quindi unite la ricotta e lo zucchero a velo. Aiutandovi con un frullatore ad immersione, riducete tutto in una crema omogenea, mescolando cioccolato e ricotta. Quindi tagliate le pere a tocchetti (tenete due mezze pere per decorare) e unite anch’esse alla crema.

Prendete la base di biscotti dal frigo e versateci dentro la crema di ricotta e cioccolato bianco.

Mettete in frigo per almeno tre ore prima di servire, decorando con briciole di biscotto precedentemente tenuto da parte e pere.

4 commenti

  1. ciao. Mi piace molto il tuo blog. Ne sto preparando uno anche io per la presentazione del mio nuovo progetto: utilizzare la mia passione per la cucina per organizzare social eating nella mia casa a Torino.
    Purtroppo non sono ancora molto brava con i blog. Cerco di seguire questi come il tuo.
    Io però vorrei aggiungere racconti e foto di viaggi, l’altra mia passione.
    Mi daresti qualche consiglio?
    grazie

    • Ciao Tina, la tua è una bella idea! Il consiglio che ti dò è di partire, vedrai che pian piano imparerai come gestire al meglio il tuo blog. All’inizio non sapevo veramente da dove cominciare, ma lavorandoci sù capirai come funziona. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.