torta di mele con philadelphia (2) ok

Un dolce soffice e ricco di sapore e umidità: la torta di mele con impasto al philadelphia! Una ricetta davvero interessante e insolita.

Ho trovato questa ricetta su una vecchia rivista (Forchetta d’oro, anno 2012, Cigra) ma l’ho un pò modificata. Mi è piaciuta l’idea di usare il formaggio philadelphia al posto di burro o margarina, mi sono subito incuriosita ed ho provato. Siccome il risultato è soddisfacente, la propongo anche a voi! 😉

Ingredienti per uno stampo medio da ciambella:
200 grammi di farina 00
50 grammi di amido di mais
180 grammi di formaggio philadelphia
3 uova
150 grammi di zucchero
40 ml di olio di semi
75 grammi di cioccolato fondente in gocce
3 mele
una bustina di lievito per dolci
la scorza di un’arancia grattugiata

Montate le uova con lo zucchero finchè non diventeranno bianche e spumose. Aggiungete il philadelphia e continuate a lavorare a crema.

Versate la farina con l’amido di mais e il lievito setacciati. Amalgamate e unite anche l’olio e la scorza dell’arancia.

Imburrate e infarinate lo stampo da ciambella (oppure usate lo STACCANTE), quindi versatevi il composto. Tagliate le mele sbucciate e disponetele a raggiera sull’impasto.

Cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.