La torta al cioccolato con panna e amarene è un dolce golosissimo, ricoperto di ganache al cioccolato fondente.

Cosa mi rimprovera più spesso mia madre? Di cucinare per un intero esercito. Se ho dieci persone a cena, preparo almeno per venti.

Questa torta ne è una prova. La paura che la torta per il compleanno di mio figlio non potesse bastare mi ha fatto preparare, in fretta e furia, un dolce di riserva, la torta al cioccolato con panna e amarene, appunto.

Ovviamente è avanzata metà torta (gigantesca) di compleanno e questa, intatta, è rimasta in frigo.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    20 fettine
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base:

  • Farina 00 150 g
  • Burro 150 g
  • Cioccolato fondente 150 g
  • Uova 5
  • Zucchero 150 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Sale 1 pizzico

Per la ganache:

  • Panna fresca liquida 150 g
  • Cioccolato fondente 150 g

Per farcire:

  • Panna da montare 200 g
  • Amarene sciroppate 200 g

Preparazione

  1. Cominciate preparando la base: montate zucchero e rossi d’uovo fino ad ottenere un composto denso e chiaro. Intanto sciogliete al microonde o a bagnomaria il burro e il cioccolato fondente. Lasciateli intiepidire e uniteli al composto di uova. Aggiungete la farina setacciata, il sale e il lievito per dolci. Montate gli albumi a neve e incorporateli dolcemente al composto, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

    Versate in una teglia rettangolare (26×18 cm) coperta di carta forno e cuocete a 180° per circa 30 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura, che può variare da forno a forno.

    Una volta cotta, lasciate raffreddare la torta.

  2. Preparate la ganache: scaldate la panna fino a farle sfiorare il bollore. Versatela sul cioccolato fondente ridotto in scaglie con un coltello. Mescolate fino ad ottenere una crema densa. Tenetela fuori dal frigo.

  3. Montate la panna. Tagliate la torta a metà, bagnate le due parti ottenute col succo delle amarene sciroppate. Spalmate la base con la panna montata e fatevi affondare le amarene, disponendole sull’intera superficie. Coprite con la restante parte di torta.

    Coprite la torta pronta con la ganache al cioccolato e decorate a piacere (io ho usato dei ribes rossi). Conservate la torta in frigorifero.

2 Commenti su Torta al cioccolato con panna e amarene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.