Il mio dolce preferito in assoluto: lui, il Tiramisù! Oggi vi propongo la ricetta del mio tiramisù con uova pastorizzate, perchè, pur avendolo sempre mangiato con le uova fresche come lo fanno ancora la mia mamma e lo facevano le mie nonne, oggi si è più informati sui pericoli che le uova crude possono portare e pastorizzare in casa è davvero semplice.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la crema al mascarpone:

  • Tuorli 3
  • Mascarpone 500 g
  • Panna da montare 250 ml
  • Zucchero semolato 100 + 40 g
  • Acqua 35 g

Per la bagna al caffè:

  • Caffè 6 tazze da caffè
  • Acqua 1 bicchiere
  • Liquore tipo san Marzano (facoltativo) 1 bicchierino
  • Zucchero 2 cucchiai

Per la base e per decorare:

  • Savoiardi 300 g
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. Per cominciare, montate la panna e mettetela in frigorifero.

    Portate ad ebollizione 100 grammi di zucchero con 35 grammi di acqua. Intanto, montate i tuorli con lo zucchero restante finchè non saranno ben gonfi e spumosi.

    Quando acqua e zucchero, bollendo, avranno formato uno sciroppo, versateli a filo nel composto di tuorli e zucchero, continuando a montare con le fruste. Questa operazione va fatta fuori dal fuoco.

     

    Adesso mescolate la crema di uova col mascarpone, quindi unite la panna montata, rimestando dal basso verso l’alto con delicatezza.

     

    Disponete metà dei savoiardi in un vassoio che li contenga con precisione uno accanto all’altro. Bagnateli con il caffè  zuccherato mescolato ad acqua e liquore.

    Versatevi sopra metà della crema al mascarpone e livellate. Disponetevi sopra i savoiardi rimasti che avrete inzuppato nella bagna al caffè e coprite con la restante crema. Livellate e spolverizzate di cacao amaro.

     

    Tenete in frigo almeno un paio d’ore prima di servire il tiramisù con uova pastorizzate.

Seguimi su Facebook!

Puoi seguirmi sulla mia pagina Facebook cliccando QUI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.