tagliatelle con champignon e semi di canapa ok

Tagliatelle con champignon e semi di canapa: un primo dal sapore delicato, un classico arricchito da un ingrediente stuzzicante e ricco di proprietà nutritive!

Quanti di voi conoscono le proprietà benefiche dei semi di canapa? Prendo queste informazioni direttamente dal sito di Life, dove potete acquistare questo ed altri prodotti eccezionali:
“Sono meno conosciuti rispetto ad altri semi, meritano invece un posto di riguardo nell’alimentazione di tutti.
30 grammi di semi di canapa contengono 6 grammi di proteine, aggiunti a un piatto di fagioli superano il contenuto di una bistecca di vitello.

Cosa significa?
I semi di canapa sono una fonte straordinaria di proteine vegetali”. “Nei semi di canapa trovi anche
• Fibra
• Omega 3, Omega 6
• Vitamine del Gruppo B, E, C, D
• Minerali come il potassio, magnesio, ferro, manganese
Sono un “caso” quasi unico in natura.
Contengono tutti gli 8 amminoacidi essenziali.”

Queste le caratteristiche nutrizionali, ma quello che posso aggiungere io, è che i semi di canapa hanno un gusto davvero stuzzicante, ricordano le nocciole e i pinoli, e si sposano benissimo con i funghi, proprio come ho potuto constatare oggi.

Quindi le tagliatelle con champignon e semi di canapa sono un piatto vegetariano ma comunque ricco di proteine, gustoso e nutriente.

tagliatelle con champignon e semi di canapa quadrata

Ingredienti per 4 persone:
600 grammi di tagliatelle all’uovo fresche (se siete vegani potete sostituire con pasta senza uova)
500 grammi di funghi champignon
quattro cucchiai di semi di canapa Life
olio extravergine d’oliva
aglio
prezzemolo
sale

Pulite i funghi, privandoli della parte sporca di terra e spazzolandoli con un pennellino per rimuoverne i residui. Tagliateli a fette sottili e fateli soffriggere in olio con uno spicchietto d’aglio tritato. Una volta evaporata l’acqua, i funghi sono cotti. Salateli e cospargeteli di prezzemolo tritato e semi di canapa.
Spegnete la fiamma.

Mettete a bollire l’acqua, quindi salatela e fatevi cuocere le tagliatelle scolandole al dente.

Fate saltare la pasta in padella con il condimento, quindi cospargete con altro prezzemolo tritato e servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.