Strudel col trucco

strudel velocissimo (1) ok

L’ho chiamato Strudel col trucco, perchè è davvero a prova di imbranato… Basta comprare quattro cosette e assemblarlo… Però, quant’è buono! E vi salva se non siete proprio bravi con i dolci… Scommetto che i vostri ospiti non avranno niente da ridere se tutto ciò che avete fatto è tagliare la pasta sfoglia e chiuderci dentro una stecca di cioccolato! 😀

Pare sia il tormentone del momento e, dopo che l’ho visto preparato dal mio amico Fabietto, è venuta voglia di farlo anche a me!

Ingredienti:
un rotolo di pasta sfoglia fresca rettangolare
una stecca di cioccolato fondente o al latte (io ho usato Cioccoblocco da 230 gr, se prendete le tavolette classiche, dovrete usarne una e mezza)
zucchero di canna
un tuorlo

Aprite il rotolo di pasta sfoglia e adagiatevi la stecca di cioccolatostrudel velocissimo (3)

Tagliatela come nella foto e richiudete le alette superioristrudel velocissimo (4)

Ora alternate, chiudendo, le fasce lateralistrudel velocissimo (5)

Usate gli avanzi di pasta sfoglia per ritagliare dei cuoricini, che adagerate sulle congiunture delle fascettestrudel velocissimo (6)

Spennellate col rosso d’uovo e cospargete di zucchero. Infornate su una teglia rivestita di carta forno, a 200° per circa 25 minuti, o finchè lo strudel sarà cotto e dorato.

Lasciate intiepidire e servite subito. Dopo un pò, il cioccolato tornerà duro, quindi affrettatevi! 😛 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.