Il sugo si prepara mentre cuoce la pasta: gli spaghetti tonno e cipolla sono un piatto veloce e saporito!

Ormai sapete che i piatti che vi propongo sono sempre veloci da preparare: chi, come me, rientra dal lavoro che spesso non ha avuto neanche il tempo di pensare al pranzo o alla cena, ha bisogno di ricette così.

Intanto continuo a sognare il giorno in cui potrò passare una giornata tutta per me in cucina e preparare qualcosa di più elaborato! 😀

Per ora vi dò la ricettina degli spaghetti tonno e cipolla, gustosissimi e che si preparano mentre cuoce la pasta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Tonno sott’olio 250 g
  • Cipolle 2
  • Pomodorini 10
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Spaghetti N°5 350 g

Preparazione

  1. Mondate le cipolle e tagliatele a fette non troppo sottili. Mettetele in una casseruola con un filo d’olio, coprite con un coperchio e fatele cuocere a fuoco lento, rimestando di tanto in tanto.

    Nel frattempo mettete a bollire l’acqua in cui cuocerete la pasta. Salatela solo quando calerete gli spaghetti.

    Quando la cipolla sarà ammorbidita, aggiungete i pomodori tagliati a cubettini. Lasciate cuocere due minuti, quindi unite il tonno sgocciolato dall’olio di conservazione e un mestolo di acqua bollente. Lasciate consumare appena e spegnete il fuoco.

    Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e mescolateli col sugo di tonno e cipolla, cospargendo di basilico tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.