Il rotolo di patate e piselli farcito di prosciutto e formaggio filante, è un secondo piatto gustoso e nutriente.

Ultimo giorno di marzo. E’ primavera ormai da qualche giorno e i banchi di frutta e verdura sono già ricoperti delle meravigliose primizie della stagione: piselli, fave, asparagi, fragole… e poi i cipollotti freschi, insomma, mi fa più gola entrare dal fruttivendolo che in pasticceria! 😀

Anche perchè sono a dieta e la pasticceria me la posso dimenticare per un bel pò. Per esempio, questo magnifico rotolo, ho dovuto prepararlo e non mangiarlo. Ho dovuto sopportare di sentirne il profumo, ho dovuto sopportare la voce di mio marito che ripeteva: “ma che buono, ma com’è morbido, davvero gustoso…” eccetera eccetera.

Ingredienti:
800 grammi di patate lesse

3 uova
150 grammi di parmigiano grattugiato
aglio
prezzemolo
sale
olio extravergine d’oliva
200 grammi di piselli già privati del baccello (se volete vanno bene anche i piselli surgelati)
150 grammi di prosciutto cotto a fettine sottili
150 grammi di formaggio filante (che può essere scamorza, mozzarella strizzata, emmenthal, scegliete voi)

Innanzitutto fate bollire i piselli fino a cottura. Scolateli e fateli raffreddare.

Mettete le patate nel passaverdure, quindi spostatele in una ciotola capiente. Unite le uova, il parmigiano grattugiato, il sale, il prezzemolo e l’aglio tritati finemente e i piselli. Mescolate tutto con delicatezza per evitare che i piselli si rompano.

Prendete un foglio di carta forno, spennellatelo di olio, quindi versatevi il composto di patate e livellatelo con le mani o con un matterello fino a comporre un rettangolo alto un paio di cm.

Disponetevi le fette di prosciutto e di formaggio filante, quindi, aiutandovi con la carta forno, arrotolatelo su sè stesso.

Per fare in modo che il rotolo mantenga la sua forma, cuocetelo in uno stampo da plumcake in forno già caldo a 200° per circa 20-25 minuti o finchè non risulterà ben dorato. Ricordatevi di ungerlo prima di infornare.

P.s. Se il composto di patate vi sembra troppo morbido e avete paura che non regga la forma, aggiungete del pangrattato finchè non risulterà più sodo.
Aspettate che si raffreddi prima di tagliarlo.

2 Commenti su Rotolo di patate e piselli farcito

    • Come preferisci Giulia, con o senza buccia il peso non varierà in modo tale da compromettere la riuscita della ricetta! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.