Praline cocco e mandorle

Palline di cocco e mandorle ok

Le praline cocco e mandorle sono un fresco dessert senza cottura. Stamattina mi sono fatta aiutare dai miei bimbi, che sono a casa per le vacanze estive. Si sono divertiti un sacco a fare le palline con le mani, a leccarsi le dita, abbiamo passato una mattinata serena e divertente. Ora mi tocca ripulire, perchè è più l’impasto che mi ritrovo in giro per la cucina, che quello utilizzato su serio! 😀

Andiamo alla ricetta!

Ingredienti:
200 grammi di ricotta ben asciutta
70 grammi di cocco disidratato (più quello per ricoprire, calcolate 150 grammi in tutto)
70 grammi di zucchero
2 cucchiai di limoncello
50 grammi di granella di mandorle (io ho usato quella della Life, eccellente)

In una ciotola, mescolate tra loro tutti gli ingredienti, facendo in modo da amalgamarli per bene.

Formate delle palline della grandezza che più vi piace, io avevo dei pirottini di carta da 3,5 cm e le ho fatte di questa dimensione, ideale secondo me, perchè puoi mangiarle intere.

Mettete il resto della farina di cocco disidratato in un piatto piano, e passateci le praline in modo che siano ben ricoperte dal cocco.

Mettete le praline cocco e mandorle nei pirottini, conservate in frigorifero un paio d’ore prima di servire. Il giorno dopo sono ancora più buone!

Se anche voi le fate di 3,5 cm, ne verranno fuori una trentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.