petto-di-pollo-con-crema-ai-funghi-pancetta-e-nocciole-2-orizz-ok

Un secondo piatto gustoso e stuzzicante, per dare un aspetto interessante al solito petto di pollo: con crema ai funghi, pancetta e nocciole!

Ecco una ricetta semplicissima ma davvero buona, che può essere comoda da preparare quando avete ospiti e volete preparare in anticipo. Anche il giorno prima, dovrete poi solo passare tutto in forno poco prima di servire in tavola. Attenzione, non intendo che dovete riscaldare la teglia già passata in forno, ma di cuocere il pollo, condirlo e conservarlo in frigo, quindi metterlo in forno quando dovete mangiarlo.

Ingredienti;
500 grammi di petto di pollo

500 grammi di funghi misti
80 grammi di pancetta affumicata a dadini
50 grammi di nocciole in granella
aglio
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
burro
farina q.b.

Per la besciamella:
mezzo lt di latte fresco intero
50 grammi di burro
50 grammi di farina
noce moscata q.b.

petto-di-pollo-con-crema-ai-funghi-pancetta-e-nocciole-vert-ok
In un tegame, lasciate sciogliere il burro senza farlo scurire. Togliete il tegame dal fuoco e incorporate la farina. Mettete nuovamente sul fuoco e lasciate tostare il composto ottenuto (si chiama rou). Aggiungete il latte caldo, poco alla volta e mescolando con una frusta in modo che si amalgami tutto per bene senza formare grumi. Sempre mescolando, portate il latte a bollore e continuate a cuocere per 5 minuti. Unite un pizzico di noce moscata e aggiustate di sale.

Preparate le scaloppine di pollo, facendo cuocere le fettine passate nella farina nel burro dorato. Una volta cotte mettetele ad asciugare su carta assorbente.

Pulite i funghi, tagliateli a pezzetti e fateli soffriggere in olio caldo con aglio tritato. Quando saranno cotti, salate e unite del prezzemolo. Lasciateli intiepidire, quindi frullateli grossolanamente.

Disponete le fette di petto di pollo su una pirofile sulla quale avrete spalmato un pò di besciamella. Versatene ancora un cucchiaio su ogni fettina, quindi anche un cucchiaio di crema di funghi. Cospargete di granella di nocciole e dadini di pancetta. Lasciate gratinare in forno già caldo per qualche minuto e servite il pasto ben caldo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.