Il pesce spada al salmoriglio è un secondo piatto di pesce leggero e aromatico, grazie al condimento con la salsa a base di limone.

L’ho preparato con un contorno di carote di Polignano glassate all’alloro, ricetta dello chef Barzetti, per dare un tocco di colore e restare nel tema della leggerezza.

Il pesce spada è un pesce azzurro, dalle carni magre e gustose. Si presta a molti tipi di preparazioni ed è ottimo anche se consumato crudo. Il prezzo è abbastanza alto, ma se consideriamo il grande apporto energetico che offre, può costituire un piatto unico se bilanciato con una fetta di pane e delle verdure (in questo caso le carote, molto economiche).

Andiamo a leggere come ho preparato il pesce spada al salmoriglio? Via! 😉

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

Per il pesce spada al salmoriglio:

  • Pesce spada 4 fette
  • Limoni 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Origano q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per il contorno di carote:

  • Carote ((io colorate di Plognano, ma potete usare quelle che avete in casa)) 6
  • Burro 30 g
  • Acqua gassata 2 bicchieri
  • Alloro 2 foglie
  • Sale q.b.
  • Zucchero q.b.

Preparazione

Per la salsa al salmoriglio:

  1. Iniziate preparando la salsa al salmoriglio: in una casseruola versate un bicchiere di olio, quindi unite mezzo bicchiere d’acqua calda a filo sbattendo con una frusta a mano. Aggiungete il succo filtrato dei limoni, il prezzemolo tritato, l’origano possibilmente fresco, l’aglio sminuzzato, il sale e il pepe. Cuocete a bagnomaria per circa 10 minuti, continuando a sbattere con la frusta.

    Tenete da parte. Potete decidere se filtrare il succo o usarlo così com’è.

Per le carote glassate:

  1. Raschiate le carote e tagliatele a rondelle. Ponetele in una casseruola col burro e l’alloro. Fatele insaporire per qualche minuto, salate e aggiungete un cucchiaino di zucchero. Versatevi l’acqua gassata e coprite con un coperchio, lasciando cuocere dolcemente per 15 minuti.

Il pesce spada:

  1. Tamponate il pesce spada con della carta assorbente, quindi cuocetelo sulla griglia rovente, 5 o 6 minuti per parte. Mentre è ancora caldo, irroratelo con la salsa al salmoriglio e servitelo con le carote di contorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.